10 partite come Dying Light 2 da giocare una volta che hai finito con gli ultimi di Techland

"Luce (Credito immagine: Techland)

Non ti biasimo per aver voluto giocare più giochi come Dying Light 2. L’ultima avventura Open World di Techland è stata senza dubbio uno dei migliori nuovi giochi del 2022 finora, e ci ha lasciato desiderare di più. Ecco perché abbiamo messo insieme questo elenco dei migliori giochi come Dying Light.

Sia che tu stia cercando un altro cacciatore di zombi cooperative come Dying Light 2 o solo un nuovo tentacolare mondo aperto per il parkour in giro, ci dovrebbe essere qualcosa che spunta tutte le tue scatole in questo elenco curato dei giochi come morire. Quindi continua a scorrere per la nostra scelta, molti dei quali sono apparsi nei nostri migliori giochi Open World e classifiche dei migliori giochi cooperativi. Se stai cercando brividi, sfide e alcune immagini davvero belle, inizia a scaricare uno di questi fantastici giochi come Dying Light 2 ora.

Catalizzatore a bordo di Mirror

"Bordo

(Credito immagine: dadi)

Se ti piace morire la luce ma potrebbe fare a meno l’intero problema dell’infestazione di zombi, il catalizzatore Edge di Mirror del 2016 dovrebbe essere sul tuo radar. Ambientato in un ambiente urbano persistentemente bello con grafica che non sembrava invecchiare da anni, non c’è posto migliore per scivolare attraverso le pareti, saltare attraverso lacune e scivolare sotto ostacoli.

Prendere tutto ciò che ha reso l’originale 2008 eccitante e aggiunto raffinatezza, polacco e molta più interazione mondiale, Mirror’s Edge Catalyst (apre nella nuova scheda) è un sogno di Traceur. C’è una curva di apprendimento da superare – per non parlare di un albero di abilità – ma simile alla luce morente, il divertimento cresce esponenzialmente mentre trovi il tuo piede.

Disponibile su PS4, Xbox One, PC

Uccidere il pavimento 2

"Uccidere

(Credito immagine: Tripwire Interactive)

La luce morente non è un gioco che richiede sempre una strategia calcolata, ma uccidere il pavimento 2 (si apre nella nuova scheda) scoraggia decisamente la pianificazione a favore di una macellazione fervoca e schizzinosa. E con un nome come uccidere il pavimento, puoi tranquillamente scommettere che uscirai dall’altro lato insanguinato, un gocciolante bullonato al casco e un sorriso allegro sparso sul viso.

Uccidere il pavimento 2 è un tiratore di orda cooperativa che prende i bagni di sangue più affollati e frenetici di Dying Light 2 e ne fa un intero gioco, tranne che qui stai eliminando le onde di mutanti e falliti esperimenti scientifici chiamati “esemplari” Di zombi tradizionali – In breve, uccidere il pavimento 2 è metal da morire.

Tuttavia, non si occupa esclusivamente del caos, poiché uccidere il piano 2 richiede anche un buon lavoro di squadra. Assemblare una squadra composta dalla giusta varietà di classi – di cui ce ne sono 10 – potrebbe fare la differenza tra l’arrampicata in cima a una montagna dei tuoi nemici sconfitti in trionfo e essere inghiottiti da loro.

Disponibile su PS4, Xbox One, PC

Stato del decadimento 2

"Stato

(Credito immagine: non morti laboratori)

Leggi di più  Elden Ring ha già un sistema transmog grazie a una nuova mod

Lo stato del decadimento 2 (apre nella nuova scheda) potrebbe essere la cosa più vicina a sopravvivere in un’apocalisse di zombi senza introdurre il T-virus nella vita reale. Qui, svilupperai insediamenti, costruirai e si prenderà cura delle comunità e farai scelte difficili per mantenere la tua posizione favorevole nella parte superiore della catena alimentare – per non parlare del fatto che sopravvivere contro orde di zombi con denti di diga e non morti. Ed è tutto difficile come sembra, quindi passa allo stato del decadimento 2 quando le tue capacità di gestione hanno bisogno di una messa a punto dopo il massacro insensato della luce morente.

Quale stato di decadimento 2 manca in un combattimento vario e creativo, compensa con sistemi gratificanti, progressione della gestione, processo decisionale ponderato e una narrazione con un impatto senso di ricompensa e conseguenze. State of Decay 2 è un gioco di sopravvivenza di zombi che ti fa pensare a come affrontare ogni problema e pensare ancora di più su come le tue decisioni potrebbero influire sulla traiettoria della storia.

Disponibile su PC, Xbox One

Far Cry 5

"Best

(Credito immagine: Ubisoft)

Where Dying Light succeeds in the high of triumphing over an insurmountable offence of zombies using nothing but a katana and pure will, Far Cry 5 (opens in new tab) makes you second-guess your intuition by presenting limitless paths to failure and disaster, and Solo uno per il successo. Quando non sei distratto dalla luccicante bellezza della rappresentazione immaginaria di Far Cry 5 del Midwest rurale americano, stai ritracciando i passi che ti hanno portato ad essere alle fiamme, assorbendo i proiettili di una dozzina di fucili.

Far Cry 5 prende una formula che ha iniziato a sentirsi un po ‘ricoperti di Far Cry 4 e tagliare il grasso, lasciando in atto un’esperienza più snella e più mirata. C’è ancora un mondo paralizzato, ma straordinariamente pittoresco da esplorare, basi da liberare e un sacco di cose da esplodere, ma tutto, dalle missioni secondarie alle missioni principali, sembra più sostanziale, lavorata e, in definitiva, vale la pena giocare.

Disponibile su PS4, Xbox One, PC

Sopravvivenza della nebbia

"Dimensione

(Credito immagine: Dimension 32)

Come suggerisce il nome, la sopravvivenza della nebbia ti ottiene con sopravvivere – fin dall’inizio, ma qui il tuo obiettivo non è solo per sopravvivere, ma Thrive in un mondo infestato da zombi. Inizi con nulla, eliminando solo ciò che troverai intorno a te, e poi inizi a creare, riparare e uccidere la tua strada per una fiorente base di zombi-apocalisse completa di pareti fortificate e trappole per animali.

Costruirai una fattoria, solleverai bestiame per il cibo e gestirai gli NPC per garantire la tua sopravvivenza in un bellissimo mondo detenuto dall’apocalisse, reso ancora più impressionante dal fatto che solo una persona ce l’ha fatta. Nella sopravvivenza della nebbia, nebbia – per non parlare del clima nuvoloso e del calar notturno – è il tuo peggior nemico e ti ci vorrà del tempo per evitare di morire, ma una volta che accumuli i tuoi tipitini, ti ringrazierai per lo sforzo.

Leggi di più  La vendita di 72 ore di Dell può segnarti un laptop da gioco RTX da $ 699

Disponibile su PC, Android, iOS

Zombi

"Zombi"

(Credito immagine: Ubisoft)

Se sei alla ricerca di un approccio più tradizionale, anche della vecchia scuola all’orrore di zombi, non cercare oltre Zombi (si apre nella nuova scheda), un callback intensamente atmosferico e intelligente all’originale di Ubisoft del 1986 e al titolo internazionale per Dawn of 1978 la morte. Consiglio personalmente di giocare su Wii U, poiché quella versione fa un uso eccellente del gamepad della console per aggiungere tensione. Ad esempio, è necessario guardare in basso il secondo schermo per mescolare il tuo inventario in tempo reale, il che sposta anche la schermata principale e lascia qualsiasi infetto in avvicinamento fuori dalla vista fino a quando non si esce dalla schermata dell’inventario.

Ma sicuramente non è necessario acquistare un Wii U per goderti Zombi, poiché le versioni PS4, Xbox One e PC offrono la stessa esperienza inventiva, guidata dalle risorse e davvero impegnativa, ma con uno smalto più profondo. Una delle mie caratteristiche preferite è il meccanico Permadeath, che ti lascia controllare un nuovo sopravvissuto ogni volta che muori, con tutto il tuo – a volte essenziale, bottino sul tuo cadavere ora zombificato per rintracciare e riprendere.

Disponibile su Wii U, PS4, Xbox One, PC

Guerra mondiale Z.

"Guerra

(Credito immagine: Sabre Interactive)

Se preferisci le tue orde di zombi veloci e furiose, con una squadra eclettica di sopravvissuti al tuo fianco, la guerra mondiale Z non dovrebbe essere trascurata. È l’unica iterazione moderna della cooperativa di zombi fatta amato da sinistra 4 morti nel 2008 e ha lasciato 4 morti 2 nel 2009, ma la guerra mondiale Z aggiorna la formula con raffinati moderni come lezioni selezionabili e la persistente progressione separate.

È il lavoro di squadra strategico coinvolto nell’integrazione delle diverse classi distinte in un intero efficiente e organizzato che si traduce in cameratismo e una finitura trionfante, e alla fine ciò che rende la guerra mondiale Z un avvincente sparatutto cooperativo. Il design di livello, le armi, le classi umane e i tipi di zombi sono solo soddisfacenti, ma il coordinamento in preda al panico, ma disciplinato al centro, rende la guerra mondiale Z un vero spasso da giocare con gli amici.

Disponibile su PS4, Xbox One, PC

Isola morta

"Isola

(Credito immagine: Dead Island)

La prima pugnalata di Techland all’Apocalisse di zombi è arrivata da Dead Island, inizialmente rilasciata nel 2011. E mentre i suoi bordi ruvidi non si confrontano favorevolmente con la luce morente, ha il suo fascino distinto che vale la pena sperimentare, soprattutto mentre i segni indicano potrebbe ancora vedere Dead Island 2 (si apre in una nuova scheda).

Basato su un sistema di progressione simile alla luce morente che inizialmente ti lascia combattere disperatamente per la tua vita con armi esilaranti inefficaci, alla fine girerai i tavoli e diventerai un peggior incubo dell’orda di zombi. Progrettare attraverso le principali missioni principali e le missioni secondarie illimitate, la scelta delle armi e le abilità per concentrarsi sull’aggiornamento e lo scavante per le forniture crea una libertà rinfrescante a Dead Island e l’ambiente lussureggiante e tropicale è avvincente come ci si aspetterebbe da un gioco Techland .

Leggi di più  Il gioco di gioco di avventura Feline è stato valutato in Corea, suggerendo che potrebbe essere in arrivo una data di uscita

Disponibile su PS4, Xbox One, PC, PS3, Xbox 360

Giorni passati

"Giorni

(Credito immagine: Sony)

Esistono due tipi di sopravvissuti nell’apocalisse di zombi: il compagno di squadra e il lupo solitario. Se ti piace quest’ultimo, Days Gone (apre in New Tab) offre un’avventura zombi esclusivamente giocatore con un mondo aperto coinvolgente da esplorare e molti modi divertenti per abbattere gli zombi, alias “Freaker”. In questo modo, i giorni spariti è un’esperienza stranamente isolata, almeno meccanicamente: sei solo tu e la tua moto, che puoi aggiornare e personalizzare a tuo piacimento.

Raramente interagirai con gli NPC sulla strada aperta e quando lo fai sono del tipo a faccia pallida, a occhi vuoti e in decomposizione. Le orde sopravvissute richiederanno invisioni, munizioni e spesso in mischia, proprio come i desolati percorsi dell’Oregon di attraversamento sono necessari per trovare gas e rifornimento della motocicletta. La narrazione e lo sviluppo del personaggio non sono i più grandi punti di forza di Days Gone, ma per un viaggio solitario e spesso esaltante con molte viste panoramiche, è uno da controllare.

Disponibile su PS4

L’ultimo di noi 2

"L'ultimo

(Credito immagine: Naughty Dog)

Se non hai suonato l’ultimo di noi o l’ultimo di noi 2, ti diamo: è incredibilmente importante che tu lo faccia. Indipendentemente dal fatto che tu sia o meno un fan della luce morente o anche un fan dei videogiochi, entrambi i giochi sono notevoli. Proprio come la luce morente, ci sono terrificanti incontri di zombi, artigianato e combattimento entusiasta, ma gli ultimi giochi statunitensi sono soli come standard moderni per lo storytelling di impatto.

Testimone dell’inizio di Joel come padre in lutto ancora scavato dopo la morte grizzly della figlia di 12 anni e la trasformazione nel padre surrogato di Ellie è sia straziante che che l’affermazione della vita. Con The Last of Us 2 (apre in una nuova scheda) che continua la storia in modi significativi, c’è un’ottima ragione per cui HBO sta realizzando una serie TV basata su The Last of Us (si apre in una nuova scheda) e non c’è mai stato un momento migliore Per sperimentare uno dei migliori prodotti del gioco.

Disponibile su PS3, PS4

"Jordan Jordan Gerblick

  • (Apre nella nuova scheda)

Dopo aver conseguito una laurea in inglese presso l’ASU, ho lavorato come editor di copia mentre si freelance per luoghi come la rivista SFX, Screen Rant, Game Revolution e MMORPG sul lato. Ora, come scrittore dello staff della West Coast di Gamesradar, sono responsabile della gestione del ramo esecutivo regionale occidentale del sito, alias il mio appartamento, e di scrivere su qualunque gioco horror ho troppa paura di finire.

con contributi da

  • Josh Westfeatures Editor, GamesRadar+