Battlefield 2042 ha “nessun piano” per la modalità classificata al momento del lancio

"Campo (Credito immagine: EA)

Battlefield 2042 verrà lanciato senza una modalità classificata, ma se i giocatori lo desiderano, una potrebbe sempre venire dopo.

Justin Wiebe, senior design director di Ripple Effect Studios, ha confermato i dettagli in una video intervista con Battlefield Nation (avvistata da MP1st). L’intervistatore ha notato che i giocatori potevano utilizzare gli strumenti di creazione disponibili in Battlefield Portal per creare mappe e modalità incentrate sugli eSport, quindi ha chiesto a Wiebe se gli sviluppatori avessero pianificato di supportare direttamente quel tipo di sforzo.

“Sì, quindi non è previsto alcun tipo di modalità classificata o eSport al momento del lancio”, ha risposto Wiebe. “Questo è qualcosa di cui ovviamente vogliamo saperne di più dalla comunità, se è qualcosa di importante per la comunità vorremmo sentirne parlare. E vedremo cosa succederà dopo”.

Sarai in grado di utilizzare Battlefield Portal per creare qualsiasi cosa: una modalità che mette una squadra di futuri soldati contro una legione di reclute della Seconda Guerra Mondiale, nuove Jeep ed eventi sportivi a motore di elicotteri, o anche la tua personale interpretazione di ciò che Battlefield: Bad Company 3 sarebbe stato se il mondo fosse stato pronto. Anche se sembra che non ci sarà nulla che ti impedisca di creare la tua esperienza incentrata sugli eSport, DICE non ha in programma di raggiungerli ed elevarli – o nessuno dei propri sforzi – con un supporto classificato formale, almeno non All’inizio.

I giochi di Battlefield non si sono concentrati su modalità competitive dedicate in passato, quindi questo non è inaspettato. Anche senza classifica, EA e DICE sembrano avere grandi piani post-lancio per Battlefield 2042, con rapporti che suggeriscono nuovi personaggi, mappe e altro in arrivo nel gioco tramite aggiornamenti stagionali. Prima di ciò, sarai in grado di caricare e lanciare la beta aperta di Battlefield 2042 che sarà pubblicata a settembre, con accesso anticipato per le persone che hanno preordinato il gioco.

Battlefield 2042 è ambientato nel prossimo futuro – scommetto che non puoi indovinare quale anno – con una storia di sfondo di soldati di nazioni fallite che combattono come mercenari per la poca potenza mondiale rimasta. Dico “storia di fondo” perché Battlefield 2042 non presenterà una campagna per giocatore singolo: proprio come nei giorni precedenti a Battlefield 3, si tratta di battaglie multiplayer.

Leggi di più  Tracker degli aggiornamenti di Xbox Series X: offerte di oggi da Amazon, Walmart e altro ancora
Leggi di più  Tracker degli aggiornamenti di Xbox Series X: offerte di oggi da Amazon, Walmart e altro ancora

Mentre aspetti, potrai prendere Battlefield 1 e Battlefield 5 gratis con Prime Gaming ad agosto.