"Destiny (Credito immagine: Bungie)

Secondo i teaser di alcuni creatori di contenuti di Destiny 2, Bungie ha recentemente tenuto un summit virtuale per raccogliere direttamente feedback dai membri della comunità del gioco. Storicamente, questi vertici hanno contribuito a buone notizie per le modalità di gioco in difficoltà, quindi la comunità è ansiosa di vedere quali cambiamenti sono in serbo questa volta.

Il responsabile creativo Tom Farnsworth ha condiviso i post di D_Flawless, CoolGuy e GernaderJake, dicendo tutti la stessa cosa in modi diversi: Bungie li ha invitati a una riunione virtuale per discutere con alcuni membri del team di sviluppo. Non potevano condividere ciò che era sul tavolo, senza dubbio a causa di un stretto accordo di non divulgazione, ma il messaggio è chiaro.

Tutto quello che devi sapere sul Community Summit 🤫🤫🤫 Inoltre sono LIVE! 🔴 https://t.co/VL3p84uwMB # Destiny2 #Bungie #Twitch pic.twitter.com/IcNZeLC3bX 31 marzo 2021

Vedi altro

GernaderJake ha detto così: “L’opportunità di presentare idee, suggerire cambiamenti e contribuire a contribuire al percorso di questo gioco che cambia la vita è stata qualcosa che non dimenticherò mai. Credimi, il futuro di Destiny 2 è luminoso”.

CoolGuy ha fatto eco ai suoi pensieri, riaffermando che “Il destino è a pieno regime e abbiamo molto da aspettarci, Guardiani. Non parlerò in modo specifico, ma posso dirvi che sono rimasto senza parole. In senso positivo. Basato su ieri, stanno assolutamente ascoltando. E stanno facendo. Un sacco di cose. ”

Ancora una volta, non sappiamo quali problemi o miglioramenti stia prendendo di mira Bungie al momento, ma scommetterei che Trials of Osiris era almeno nel menu. È senza dubbio la modalità più travagliata del gioco e non sto parlando solo degli exploit che l’hanno portata a essere cancellata ripetutamente. Il team PvP dello studio si è recentemente impegnato in una revisione totale del sistema di ricompensa delle Prove e sta anche cercando modi per renderlo più accessibile ai giocatori che non vivono nel Crogiolo. Inviare in loop gli appassionati di PvP, se non altro per rimbalzare idee su di loro, sarebbe un passo logico in quel processo.

Al di fuori di Destiny, Bungie sta lavorando a un nuovo IP pianificato per il 2025 .

Leggi di più  Un'ode al livello 4 di Crash Bandicoot in cui sono morto 258 volte