Il consiglio di gestione dell’inventario dell’anello di Elden sta dando vita anche ai non morti

"Ring (Credito immagine: FromSoftware)

I fan di Elden Ring stanno scoprendo un’opzione “ordina” per i loro inventari e si sta dimostrando un po ‘un salvavita.

Durante il fine settimana, il post è stato presentato appena sotto ha iniziato a guadagnare un po ‘di trazione sul subreddit di Elden Ring. Il post avvisa i giocatori del fatto che i loro inventari nascondono effettivamente un’opzione di “ordinamento”, che riordinerà i loro oggetti in termini di quando sono stati acquisiti, il loro peso, il potere di attacco, la negazione dei danni custoditi e molto altro.

La sezione commenti sotto il post originale è piena di utenti che ringraziano l’autore post. Sembra che molti giocatori di Elden Ring non fossero completamente inconsapevoli del fatto che potessero riordinare i loro inventari, e molti avrebbero fatto viaggi di minuti per scoprire nuovi oggetti ogni volta che venivano acquisiti.

Un giocatore ha un altro suggerimento per tutte quelle armi che hai acquisito: metterle in un forziere. Se abbandoni tutte le armi che non desideri in un forziere, puoi comunque accedervi da detto petto in qualsiasi sito di grazia in tutto il gioco, scaricando così una tonnellata di oggetti di inventario. Ogni piccolo aiuto in un gioco come Elden Ring, ed è bello vedere la comunità del gioco intervenire per aiutarsi a vicenda.

Elden Ring Tips | Elden Ring Classes | Elden Ring Meensakes | Elden Ring PS4 e PS5 Confronto | Come ottenere il cavallo ad anello Elden | Elden Ring Rune Farming Locations | Elden Ring Summons | Elden Ring Statists spiegate | elden anello ottime rune e l’agricoltura di rune arc | Come salire di livello in Elden Ring | Frammenti della mappa ad anello Elden | Elden Ringpec e lacrime larvali | Elden Ring Merchants | Elden Ring Golden Seeds | Elden Ring Bell Bearing Locations | Elden Ring Deathroot Locations

"Hirun Hirun Cryer

Hirun Cryer è un giornalista freelance e scrittore di Gamesradar+ con sede fuori dal Regno Unito dopo aver conseguito una laurea in storia americana specializzata in giornalismo, cinema, letteratura e storia, è entrato nel mondo dei giochi, con particolare attenzione ai tiratori, ai giochi indie e RPGS, e da allora è stato il destinatario del premio MCV 30 Under 30 per il 2021. Nel suo tempo libero egli freelance con altri punti vendita in tutto il settore, pratica giapponese e gode di manga e anime contemporanei.

Leggi di più  Vice City di GTA Trilogy sottolinea l'importanza dell'autonomia nei giochi sandbox