Il libro di Boba Fett episodio 1: Tutti i riferimenti a Star Wars che ti sei perso

"Il (Credito immagine: Disney/Lucasfilm)

Attenzione: importanti spoiler in arrivo per The Book of Boba Fett episodio 1! Torna indietro ora se non hai visto la premiere su Disney Plus!

Il Libro di Boba Fett è qui e ha portato con sé alcuni pezzi chiave della tradizione di Star Wars. Per prima cosa, sappiamo come Boba Fett è sopravvissuto alla fossa di Sarlacc – e questo è tutt’altro che l’unico collegamento con la saga più ampia che troverai nella premiere.

Abbiamo raccolto le più grandi uova di Pasqua e riferimenti, dal ritorno di Max Rebo a quei flashback ai prequel di Star Wars. Scorri per essere aggiornato su ogni dettaglio sulla galassia lontana, lontana che potresti esserti perso nell’episodio 1 di The Book of Boba Fett.

Il libro di Boba Fett episodio 1 Easter egg e riferimenti a Star Wars

Max Rebo

"Il

(Credito immagine: Lucasfilm)

Questa creatura blu dall’aspetto di un elefante è stata vista l’ultima volta sulla chiatta di Jabba the Hutt in Il ritorno dello Jedi. Sembrava fosse morto – o almeno disperso in azione – dopo che Luke Skywalker ha attaccato la chiatta per liberare Han Solo e la principessa Leia, ma a quanto pare, Max Rebo è vivo e vegeto… e sta ancora suonando le sue melodie.

Figrin D’an

"Il

(Credito immagine: Disney/Lucasfilm)

Una delle scene più famose del franchise di Star Wars è la Cantina Band che si esibisce a Mos Eisley. Uno di quei musicisti, Figrin D’an, riappare in The Book of Boba Fett. Questa volta, è senza il resto della sua band (Figrin D’an ei Modal Nodes) e sta suonando con Max Rebo invece nel casinò Mos Espa. Il duo sta anche suonando un remix del tema Cantina. Classico.

Trandoshan contro Wookie

"Il

(Credito immagine: Disney/Lucasfilm)

Quando Boba Fett accetta i tributi, arriva un Trandoshan con una pelle di Wookie. Questo è un riferimento sorprendentemente oscuro al cattivo sangue della specie con i Wookiee: i Trandoshan sono cacciatori che cacciano le grandi creature pelose per divertimento. Sembra che questo Trandoshan stia offrendo i resti di un’uccisione a Boba… Almeno sappiamo che non è Chewie, visto che è nella trilogia del sequel.

Il Trandoshan più noto è probabilmente Bossk, uno dei cacciatori di taglie assunti da Darth Vader in L’impero colpisce ancora.

Leggi di più  La fine del giorno ha un uovo di Pasqua super scuro che potresti aver perso

un rodiano

"Il

(Credito immagine: Disney/Lucasfilm)

Quando Boba Fett è tenuto prigioniero dai Tusken Raiders, il suo compagno di prigionia è un Rodian. Il Rodian più famoso di tutti è Greedo, che è stato spazzato via da Han Solo in Una nuova speranza. Chi ha sparato per primo? In realtà, non entriamo nel merito…

Cani droidi dall’aspetto familiare

"Il

(Credito immagine: Disney/Lucasfilm)

Il primo episodio di The Book of Boba Fett presentava alcuni cani droide che vagavano per Mos Espa, ma sembra che questi bravi ragazzi siano in realtà dei robot Boston Dynamic riattrezzati… o semplicemente assomigliano molto a quei particolari macchinari gialli che sono molto reali e non da spazio. Puoi persino acquistare il tuo.

Droide di protocollo

"C3-PO"

(Credito immagine: LucasFilm)

Mentre Fennec Shand e Boba Fett stanno accettando tributi, scoprono che fanno fatica a capire il discorso di una creatura. “Abbiamo davvero bisogno di un droide protocollare”, commenta Fett. Ciò significa che il duo è alla ricerca di un droide simile a C-3PO che può tradurre per loro.

Kamino

"Il

(Credito immagine: Disney/Lucasfilm)

Un brevissimo flashback all’inizio dell’episodio rivela il pianeta Kamino, visto in Attack of the Clones. È qui che abbiamo incontrato per la prima volta un giovane Boba Fett nei film e dove è stato clonato da Jango Fett, suo padre, interpretato da Temuera Morrison che ritorna come Boba nella nuova serie. Jango è stato anche l’uomo che gli abitanti di Kamino hanno clonato milioni di volte per creare un esercito per i Jedi.

Geonosi

"Il

(Credito immagine: Disney/Lucasfilm)

Un altro riferimento all’attacco dei cloni, questo flashback mostra il momento in cui Boba ha scoperto l’elmo di suo padre dopo che Jango è stato decapitato da Mace Windu. Quell’orribile evento ha avuto luogo su Geonosis, il pianeta desertico dove Obi-Wan Kenobi è stato tenuto prigioniero dal Conte Dooku, e alla fine è stato salvato da Anakin Skywalker, Padme Amidala e molti Jedi.

Mos Espa

"Il

(Credito immagine: Disney/Lucasfilm)

L’azione odierna di The Book of Boba Fett si svolge a Mos Espa, Tatooine. Quel pianeta sabbioso è il pianeta natale di Luke e Anakin Skywalker – e Mos Espa è il luogo in cui il futuro Darth Vader viveva con sua madre Shmi prima di essere portato per l’addestramento Jedi da Qui-Gon Jinn e Obi-Wan Kenobi. Non sorprenderti se c’è un segmento di sgusci.

Leggi di più  La seconda stagione di Good Omens è stata annunciata da Amazon con il ritorno di David Tennant e Michael Sheen

Predoni Tusken

"Il

(Credito immagine: Disney/Lucasfilm)

Questi abitanti di Tatooine sono apparsi brevemente nei film di Star Wars, ma sono stati una presenza maggiore sia in The Mandalorian che in The Book of Boba Fett. Din Djarin ha trascorso del tempo con le creature mentre cercava di abbattere il drago krayt nell’episodio 1 della stagione 2 di The Mandalorian, e Boba Fett è stato tenuto prigioniero da loro – fino a quando non ha dimostrato il suo valore. Naturalmente, sono queste creature che Anakin Skywalker ha massacrato in Attack of the Clones dopo aver ucciso sua madre. Anche i giovani non sono stati risparmiati.

Serbatoio Bacta

"Il

(Credito immagine: Disney/Lucasfilm)

Per guarire dal suo tempo nel sistema digestivo del Sarlacc, Boba Fett si trova in una di queste vasche, un baccello pieno di un liquido curativo chiamato bacta. Luke Skywalker ha trascorso un po’ di tempo in una vasca bacta dopo essere stato attaccato da un wampa in L’impero colpisce ancora.

Twi’lek

"Il

(Credito immagine: Disney/Lucasfilm)

Questa specie è stata vista alcune volte durante la saga di Star Wars e si presenta di nuovo in The Book of Boba Fett al casinò Mos Espa. Anche Bib Fortuna era un Twi’lek… prima della sua prematura scomparsa per mano di Boba Fett e Fennec Shand.

R-3X

"Il

(Credito immagine: Disney/Lucasfilm)

Come sapranno i viaggiatori abituali di Star Tours, R-3X è un coraggioso droide pilota che ha pilotato la navetta nei parchi a tema Disney. Nel volo visto nella corsa, R-3X è stato coinvolto in una battaglia tra l’Alleanza Ribelle e l’Impero, e ora può essere trovato nel parco di Galaxy’s Edge, dove ha cambiato carriera in DJ. Fa anche un’apparizione in Star Wars Rebels. Sembra che a un certo punto, tra i suoi concerti da pilota e da DJ, abbia lavorato nel casinò Mos Espa, come si può intravedere in The Book of Boba Fett.

Jabba the Hutt

"Jabba

(Credito immagine: Disney/Lucasfilm)

Un nome davvero molto familiare, Jabba è una grande presenza nell’episodio 1 di The Book of Boba Fett, anche se è morto dal Ritorno dello Jedi. Il signore del crimine era solito gestire il mondo sotterraneo di Tatooine, di cui Fett ha ora preso il controllo – e i due si sono già incontrati prima, quando Fett ha consegnato un Han Solo congelato alla creatura (che ha messo in moto la catena di eventi che ha portato al viaggio di Fett nel fossa Sarlacc).

Leggi di più  Come guardare il Peay Blindars Stagione 6 Online: Stream the Ultimi Episodi Episodi settimanali da qualsiasi luogo

gamorreani

"Il

(Credito immagine: Disney/Lucasfilm)

Un’altra specie avvistata in precedenza nel franchise di Star Wars, i Gamorreani, appaiono in The Book of Boba Fett. I guerrieri verdi, simili a maiali, hanno servito sotto Jabba the Hutt e poi Bib Fortuna, ma ora lavorano per Fett.

attori nascosti

"Il

(Credito immagine: Disney/Lucasfilm)

Questi due attori nascosti sono un po’ più difficili da individuare. La voce del droide che introduce coloro che offrono tributi non è altro che Matt Berry di What We Do in the Shadows, e il Twi’lek che saluta Boba Fett e Fennec Shand al casinò Mos Espa è Jennifer Beals di Flashdance.

L’episodio 1 del libro di Boba Fett è ora in streaming su Disney Plus. Se sei tutto preso, dai un’occhiata alla nostra guida completa alla cronologia di Star Wars per essere aggiornato su tutti gli avvenimenti della galassia.