Il miglior artista comico della Marvel fa rivivere la sua serie I Hate Fairyland

"L'incredibile, L’incredibile, purtroppo leggibile e quasi impubblicabile Untold Tales of I Hate Fairyland estratto (Image credit: Fabio Moon/Gabriel BÁ/Nate Piekos (Stupid Fresh Mess))

Ti piace I Hate Fairyland di Skottie Young? Bene, anche Skottie lo fa – e lo sta riportando con non una ma duenuove serie.

L’artista comico residente della Marvel Skottie Young sta tornando alla sua parodia fiabesca di proprietà del creatore I Hate Fairyland con una nuova serie in corso proveniente da Image Comics, nonché una prima serie antologica digitale (con un’edizione cartacea di un editore che verrà nominato in seguito ) con lui e alcuni dei suoi amici di talento.

"skottie

(Credito immagine: stupido pasticcio fresco)

“Creare I Hate Fairyland e lavorare su quei 21 numeri è stato uno dei più divertenti che ho avuto nei miei 20 anni come creatore di fumetti”, ha detto Young a Newsarama. “Ho sempre saputo che sarei tornato dopo essermi grattato qualche altro prurito, ed eccomi qui! Di nuovo!”

L’originale I Hate Fairyland era una serie di 21 numeri andata in onda dal 2015 al 2018, seguendo una giovane ragazza di nome Gert mentre veniva trasportata in un paese delle fate uscito dalla letteratura classica per bambini come Alice nel Paese delle Meraviglie e Il Mago di Oz. La svolta è che dopo due decenni lì, Gert è stufo della vita da favola (e di essere bloccata nel suo corpo di sei anni) e ha dichiarato guerra alla sua nuova casa.

La nuovissima serie in corso I Hate Fairyland di Young e dell’artista Brett Parsons verrà lanciata a luglio 2022 da Image e riprenderà proprio da dove Young ha lasciato la star della serie Gert alla fine della serie precedente, trasportata lontano da Fairyland, di nuovo nella stasi della vita reale.

"L'incredibile,

L’incredibile, purtroppo leggibile e quasi impubblicabile Untold Tales of I Hate Fairyland estratto (Image credit: FÁbio Moon/Gabriel BÁ/Nate Piekos (Stupid Fresh Mess))

“Ho lasciato Gert in una situazione piuttosto strana nell’ultimo numero della mia serie originale. Quindi, il primo compito è farla uscire da quella situazione”, afferma Young. “E wow, abbiamo escogitato un modo divertente e esagerato per farlo. Le cose inizieranno in modo molto… strano.”

Ciò che potrebbe anche essere strano è vedere I Hate Fairyland non disegnato da Young. Anche se farà cover qua e là, Young ha passato i principali doveri artistici a Parsons, meglio conosciuto per i suoi anni di lavoro su Tank Girl.

Leggi di più  L'iconica Opera Carmen sta arrivando in un nuovo stadio - Comici

“Sono un fan di Brett da molto tempo e alcuni anni fa gli avevo già messo in testa la possibilità di disegnare I Hate Fairyland. Fortunatamente per me, è stato felice di salire a bordo”, dice Young. “Ora posso scrivere i miei personaggi e il mio mondo preferiti e mi emoziono e mi sorprendono per l’arte che ricevo. È così divertente!”

Prima della nuova serie I Hate Fairyland in corso, Young ha lanciato una prima serie antologica digitale con cortometraggi nell’universo creato da lui e da alcuni amici collaboratori. Quella serie si chiama… aspettalo… Gli incredibili, purtroppo leggibili e quasi non pubblicabili racconti indicibili di I Hate Fairyland. La serie ha debuttato all’inizio di questo mese sulla newsletter Substack di Young, con il nome della società Stupid Fresh Mess.

“Queste sono storie brevi che si svolgono qua e là durante il tempo di Gert nel Paese delle Fate”, dice Young a Newsarama. “Alcuni sono stati scritti da me, altri sono scritti e disegnati da alcuni grandissimi fumettisti di tutto il mondo! Ogni mese ci sarà un nuovo cortometraggio prima dell’uscita di I Hate Fairyland at Image. È fantastico guardare questi creatori fai finta con i miei giocattoli.”

"L'incredibile,

L’incredibile, purtroppo leggibile e quasi impubblicabile Untold Tales of I Hate Fairyland estratto (Image credit: FÁbio Moon/Gabriel BÁ/Nate Piekos (Stupid Fresh Mess))

La prima storia di The Untold Tales of I Hate Fairyland è un cortometraggio di FÁbio Moon e Gabriel BÁ intitolato ‘I Hate Gert!’

“È fantastico. Posso continuare ad andare avanti con quei personaggi e il mondo che amo così tanto mentre riesco a disegnare nuovi progetti da rilasciare in seguito. È il meglio di entrambi i mondi”, afferma Young.

“Questa è la cosa più difficile nel cercare di fare tutto da soli tutto il tempo… è il tempo. Io amo I Hate Fairyland, ma ho anche altri progetti che muoio dalla voglia di disegnare”, continua. “Ho dovuto accettare questo fatto. Non posso disegnare tutto. Ma posso collaborare con alcuni dei migliori creatori che conosco e divertirmi”.

I primi cinque volumi di I Hate Fairyland sono ora disponibili nei negozi di fumetti, nelle librerie e sulle piattaforme digitali.