Il nuovo rapporto Oscar rivela la reazione nel backstage a Will Smith e Chris Rock Slap

"Dietro (Credito immagine: Getty Images)

C’era Pandemonium sia online che al Dolby Theater quando Will Smith salì sul palco e schiaffeggiò Chris Rock durante gli Oscar 2022. Nessuno poteva proprio credere a ciò che vedevano, anche quelli che organizzavano l’evento.

L’Hollywood Reporter (apre in New Tab) ha pubblicato un dispaccio da dietro le quinte agli Oscar. Apparentemente, le prove di abbigliamento del discorso di Rock erano andate senza intoppi, ma l’ormai famigerata battuta su Jada Pinket Smith non faceva parte della sceneggiatura.

La notte, roccioso ha lanciato un jab a Pinket Smith, confrontando i capelli con G.I. Jane, un personaggio che ha una testa rasata. Jada ha precedentemente rivelato che le era stata diagnosticata l’alopecia, che porta alla perdita di capelli, ed era visibilmente infastidita dalla battuta. Smith salì sul palco e colpì Rock, poi tornò al suo posto e gridò: “Tieni il nome di mia moglie fuori dalla tua fottuta bocca”.

Nel backstage, “si scatenò l’inferno”, secondo il rapporto. Serena Williams e Venus Williams erano lì, mentre alcune delle più grandi star di Hollywood – Jake Gyllenhaal, Zoë Kravitz, Kevin Costner, Anthony Hopkins, Samuel L. Jackson, Uma Thurman e John Travolta – stavano aspettando di assegnare premi. Anche il rappresentante di lunga data di Smith, Meredith O’Sullivan Wasson, era nel backstage.

C’erano alcune persone che guardavano i monitor. Poi è avvenuto l’incidente di Smith e tutti hanno prestato attenzione. “È diventato molto silenzioso”, ha detto un addetto ai lavori. Un altro ha aggiunto: “Tutti erano tipo,” Che cazzo sta accadendo?! È successo?! Oh mio Dio! “La gente stavano ansimando.”

Mentre la maggior parte dei presentatori si dirige verso la Green Room – una sala backstage per gli artisti – Rock non è tornato dopo aver assegnato il miglior premio documentario a Questlove per Summer of Soul. Sfortunatamente, il discorso di Questlove è stato oscurato dall’alterco, poiché i membri del pubblico e quelli dietro le quinte erano completamente sbalorditi da ciò che era appena successo.

Il manager di Rock, Jason Weinberg, è stato chiesto di parlare con il dipartimento di polizia di Los Angeles, sebbene Rock abbia rifiutato di premere le accuse. Nel frattempo, i produttori degli Oscar si sono diretti in una stanza privata. Un rapporto separato ha indicato che “seriamente” hanno preso in considerazione la rimozione di Smith dalla cerimonia.

Leggi di più  Netflix sta cercando di introdurre un piano di abbonamento più economico, basato su annunci e reprimere la condivisione di password

Smith, tuttavia, non è stato espulso dagli Oscar. Sul pavimento del teatro di Dolby, Denzel Washington e Tyler Perry sembravano console e consigliano Smith, mentre Bradley Cooper gli abbracciava. Smith ha quindi vinto il miglior attore ai premi. Durante il suo discorso di accettazione, Smith non ha menzionato Rock, anche se da allora ha rilasciato una dichiarazione formale online a scusarsi con il comico.

“Vorrei scusarmi pubblicamente con te, Chris”, legge una dichiarazione pubblicata sull’account dei social media di Smith. “Ero fuori linea e mi sbagliavo. Sono imbarazzato e le mie azioni non erano indicative dell’uomo che voglio essere. Non c’è posto per la violenza in un mondo di amore e gentilezza.”

“Mi dispiace profondamente che il mio comportamento abbia macchiato quello che è stato un viaggio altrimenti meraviglioso per tutti noi”, ha continuato Smith. “Sono un lavoro in corso.”

L’Accademia ha risposto pubblicando la propria dichiarazione. “L’Accademia non perdona la violenza di alcuna forma”, ha pubblicato il suo account di social media ufficiale. “Stasera siamo lieti di celebrare i nostri vincitori del 94 ° Academy Awards, che meritano questo momento di riconoscimento dai loro coetanei e amanti del cinema in tutto il mondo.”

Per ulteriori informazioni dagli Oscar, dai un’occhiata alla nostra lista dei vincitori degli Oscar 2022 e al nostro carrello dei cinque più grandi punti di discussione della notte.

"Jack Jack Shepherd

  • (Apre nella nuova scheda)

Editore di intrattenimento senior

Sono l’editore di intrattenimento senior qui presso GamesRadar+, portandoti tutte le ultime notizie, recensioni e funzionalità di film e TV. Inoltre mi occupo delle sezioni totali e dei canali mediatici SFX. Lavoravo presso The Independent come scrittore di cultura generale prima di specializzarmi in TV e film