(Credito immagine: Sony)

La Sony sta osservando Ruben Fleischer, regista di Venom e Zombieland, per il ruolo di direttore vacante nel film Uncharted.

Il progetto, che vedrà protagonista Tom Holland nel ruolo della protagonista della serie Nathan Drake, ha recentemente perso il suo sesto regista, Travis Knight. Secondo quanto riferito, il conflitto programmato in Olanda per le riprese di Spider-Man 3 è la ragione dietro la partenza di Knight e il progetto Uncharted che è stato spinto dalla finestra di rilascio del dicembre 2020 precedentemente riportata.

Deadline riporta che Fleischer è in cima alla lista di potenziali registi Uncharted di Sony.

Fleischer ha recentemente diretto Zombieland: Double Tap, il seguito della sua eccellente commedia horror del 2009, Zombieland. Poco prima, il regista ha diretto il Venom diretto da Tom Hardy.

È difficile capire quanto sia stata turbolenta la produzione di Uncharted da quando è stata annunciata nel 2008. Come accennato in precedenza, il progetto ha cambiato le mani tra sei diversi registi e ha visto Wahlberg cambiare ruoli dal protagonista Nathan Drake al compagno e mentore più anziano di Drake, Victor “Sully” Sullivan.

Allo stato attuale, il film Uncharted sarà incentrato su Drake e Sully in una sequenza temporale prima degli eventi del primo gioco Uncharted. Come se non fosse ormai chiaro, probabilmente è meglio non attaccarsi troppo a nessun nuovo arrangiamento, poiché il cast e la troupe del film Uncharted cambiano come il vento. Ma noi di GameMe + siamo persone tipo mezzo bicchiere pieno, quindi speriamo di vedere la nostra spugna proiettile preferita sul grande schermo tra poco.

Mentre aspettiamo quella che sembra un’eternità per l’uscita del film Uncharted, eccitiamoci per questi film imminenti del 2020 e oltre.

Leggi di più  La prima immagine di Jurassic World 3 pubblicata dal regista Colin Trevorrow prende in giro l'ambiente innevato