La Giornata del giudizio della Marvel – Mutantkind è la “deviazione in eccesso”

La storia del grande evento della Marvel Comics per l’estate 2022 sarà una resa dei conti a tre tra i Vendicatori, gli Eternali e gli X-Men chiamati Judgment Day (dai un’occhiata al trailer sopra). L’editore ha preso in giro il Giorno del Giudizio da mesi e ha accennato a un universo Marvel e forse anche in un universo cinematografico Marvel Gamechanger.

Secondo la Marvel, gli Eternali impareranno di più sul loro posto nell’universo, tra cui una “verità devastante” su Mutantkind che li porterà a colpire la nazione mutante di Krakoa recentemente creata. La Marvel segreta si riferisce è, dai suggerimenti riportati di recente e anni fa, che Mutantkind è ancora più collegato alle eterne nemici lunghi.

"Teaser

Judgment Day Teaser di Dustin Weaver (Credito immagine: Marvel Comics) (si apre nella nuova scheda)

Gli eternali che venivano dopo gli X-Men su Krakoa portano a un intervento dei Vendicatori, che sperano di giocare mediatori e evitano quella che Marvel chiama “una guerra potenzialmente apocalittica”.

In questo conflitto di birra, la Marvel prende in giro anche una quarta forza che “giudicherà” l’universo Marvel. Pur non dire chi sia, dato che la Marvel descrive questa quarta forza come “il più grande potere con cui abbiano mai entrato in contatto”, sembrerebbe essere i creatori degli eterne (e praticamente ogni sovrumano dalla terra) i celesti.

All’inizio di quest’anno Marvel ha pubblicato tre pezzi di dialoghi teaser-y dalla storia che hanno dato alcuni indizi al prossimo conflitto tra i tre gruppi.

Tutti e tre i teaser presentano un dialogo da membri di spicco di ciascuno dei Vendicatori, X -Men ed Eternals – e secondo il comunicato stampa della Marvel che li ha accompagnati, sono citazioni reali del Giudizio Giorno che suggeriscono la trama della storia.

Innanzitutto, Tony Stark (Iron Man) dei Vendicatori dice: “Parlando in generale, sono pro-Hubris. Ma … come diavolo pensi che faremo un Dio tra poche ore?”

La citazione di Tony può tornare all’attuale sede dei Vendicatori Avengers Mountain, che è costruito all’interno della buccia del progenitore celeste caduto fuso con una montagna letterale – che è un sito sacro per le eterne i Vendicatori. I Vendicatori potrebbero tentare di rianimare il progenitore celeste?

Eternali n. 10 del 9 marzo presenta gli eternali in una missione di “rottura” in Avengers Mountain con l’intenzione di usarlo per comunicare con i restanti celesti viventi su come battere il loro nemico attuale, Thanos. Forse è lì che scopriranno il “segreto” mutantkind che li mette nel percorso della guerra verso il giorno del giudizio.

Leggi di più  Hai visto il raccapricciatore di film di Paul Dano, ora incontrare il Riddler dei fumetti

Quindi il mutante Prelog Irene Adler, meglio noto come il destino recentemente risortato (che è membro del gruppo di leadership mutante di Krakoan, The Quiet Council), afferma “Ci sarà sempre guerra. Questa è una cosa di cui possiamo sempre essere sicuri.”

Il “segreto” mutantkind a cui la Marvel si riferisce sembra essere spiegato nella terza citazione, dal druig degli eternatori – rivelando un po ‘di animosità tra lui (e forse i suoi compagni eternali) e gli X -Men.

Druig dice minacciosamente: “Per un milione di anni, la Terra è stata protetta dai devianti. Ma abbiamo fatto un errore … Ci siamo persi alcuni. I mutanti.”

In The Avengers/X-Men One-shot per il Free Comic Book Day, gli Eternali affermano che qualsiasi creatura con una “mutazione fuori controllo” è deviante, che potrebbe includere Mutantkind ora che gli X-Men hanno risolto la morte su Krakoa. I protocolli di risurrezione messi in atto rendono i mutanti immortali, o forse eterni, e se è quest’ultimo, che li rende devianti.

Se i mutanti sono devianti, avrà implicazioni di vasta portata per l’universo Marvel e un impatto potenzialmente enorme sull’MCU, ci specumo tutti da anni come Marvel Studios introdurrà i mutanti nell’universo cinematografico Marvel.

Puoi dare un’occhiata a tutti e tre i teaser originali qui:

Immagine 1 di 3 (Credito immagine: Marvel Comics) Immagine 1 di 3

(Credito immagine: Marvel Comics) Immagine 1 di 3

(Credito immagine: Marvel Comics) Immagine 1 di 3

La Marvel in seguito raddoppiava i “mutanti sono dinamici. In un trailer per il Giudizio Giorno rilasciato il 16 marzo (vedi sotto) Le opere d’arte della serie sono intervallate da carte del titolo che forniscono esposizione.

La sequenza degli eternatori (che inizia alle 0:48 e funziona attraverso 1:07) legge:

“Le eterne hanno iniziato un nuovissimo ciclo di vita … mentre continuano la loro missione giurata … per eliminare i devianti …”

E dopo alcune immagini digitali che suggeriscono che il codice del computer viene riscritto, la scheda del titolo riappare come “… per eliminare i mutanti”.

Naturalmente, nella grande tradizione dei crossover di supereroi Marvel, gli eternali che credono che i mutanti siano devianti potrebbero essere un grande malinteso che li metterà in conflitto all’inizio, ma che saranno risolti quando i supereroi si uniranno contro un vero nemico comune alla fine.

Ma l’essere dinamico reale non può essere trascurato e il suo potenziale ha sottovalutato.

Leggi di più  Rivelati i fumetti DC di febbraio 2022

Per quanto riguarda i Vendicatori e gli X-Men, raramente hanno avuto bisogno di un motivo per combattere a vicenda-Avengers vs. X-Men (apre nella nuova scheda) del 2012 per un certo periodo.

I creatori del Giudizio Giorno – Kieron Gillen, Valerio Schiti e Marte Gracia – hanno una storia profonda con i tre franchise Marvel e gli altri. Gillen ha scritto le più recenti serie eternee in corso e sta attualmente scrivendo la serie in corso Immortal X-Men. Ha anche scritto una serie scavando le conseguenze dell’evento Last Avengers vs. X-Men, chiamato AVX: Conseguences, e ha scritto il co-sceneggiatura di Avengers/X-Men #1 del GRATUITO FEMIC COMICOK Day 2022.

“C’è una metafora classica per descrivere l’universo Marvel – una scatola di giocattoli, con cui i creatori toglieno i giocattoli, giocano e rimettono. Capisco, ma non è mai proprio come l’ho visto – penso che” gioca “in un altro modo . I think of a music shop, with all these instruments with their different qualities suggesting different songs, different stories,” Gillen says in the February 1 press release for Judgment Day.

“Per tutti gli strumenti Marvel che ho suonato, non ho mai scritto un evento. Scrivere un evento è qualcosa di diverso. Non è come suonare uno strumento. Sta avendo tutti gli strumenti nel Marvel Music Shop. Non è come scrivere una canzone . È come scrivere una sinfonia. ”

Anche Gillen, ovviamente, ha lavorato con Valerio Schiti nel viaggio della serie nel Mystery e ha continuato a lavorare con altri su grandi libri della Marvel come Empyre, Avengers, Fantastic Four e Inferno.

“È bello avere l’opportunità di disegnare un altro evento Marvel dopo Empyre”, aggiunge Schiti. “La differenza è l’ultima volta che ero solo eccitato, ma ora so quanto sono alte le aspettative, quindi ora sono entrambe eccitate e un po ‘spaventate! Fortunatamente per me, ho il grande Kieron Gillen e Marte Gracia che mi guardano la schiena e Insieme possiamo affrontare qualsiasi minaccia cosmica! ”

Giorno del giudizio potrebbe andare giù come uno dei più grandi eventi Marvel in qualche momento – ma come si classificherà nella nostra lista delle migliori storie Marvel di tutti i tempi?

"George George Marston

  • (Apre nella nuova scheda)

Sono stato Marvel Comics Expert di NewsArama Marvel Comics Expert e storico generale dei fumetti dal 2011. Sono anche il giornalista in loco nella maggior parte delle principali convenzioni comiche come Comic-Con International: San Diego, New York Comic Con e C2E2. Al di fuori del giornalismo comico, sono l’artista di molte immagini strane e il chitarrista di molti riff pesanti. (Loro/loro)

Leggi di più  La Bat-Family si fa avanti mentre il Cavaliere Oscuro si prepara a lasciare Gotham in Batman #117

con contributi da

  • Michael Doran
  • Samantha Puncetor, NewsArama