L’aggiornamento del mazzo Steam si concentra su un migliore controllo sui joystick e sui pad di tracciamento

"Recensione (Credito immagine: valvola)

Steam Deck ha un nuovo aggiornamento del sistema, tra cui calibrazioni joystick, opzioni di rete e altro ancora.

Valve ha annunciato il nuovo aggiornamento del software di Steam Deck tramite Steam Forums (apre nella nuova scheda) oggi il 31 marzo. Forse principalmente, il nuovo aggiornamento introduce l’opzione di cambiare le zone morte per entrambi i joystick, regolare la forza tattana su entrambi i Pading di tracciamento di Steam Deck e regolare le impostazioni per i controller esterni.

Inoltre, il mazzo Steam ora ricorderà anche le password per le reti conosciute. Ogni volta che vai a riconnettersi a una rete a cui sei stato precedentemente connesso, la console portatile di Valve ora non ti chiederà di rientrare nella password nota dopo questo aggiornamento, il che è senza dubbio una soluzione utile per i giocatori.

Ci sarà anche meno balbuzie dopo questo aggiornamento, a causa di un problema durante il download di immagini per la libreria dei giochi. C’è anche una correzione per Google Chrome che non si installa correttamente nella sezione non giochi del mazzo Steam e ora esiste il supporto di digitazione a doppia trackpad per la tastiera sullo schermo.

Nel complesso, è una patch piuttosto semplice per il mazzo Steam. All’inizio di questo mese, è stato riferito che l’anello Elden di Fromsoftware stava lottando per funzionare sul nuovo hardware, poiché la balbuzie ripetuta grazie principalmente agli shader preimpilati ha portato a una serie di voti verso il basso sulla sua pagina Steam. Proprio come il nuovo aggiornamento, Valve ha pubblicato una correzione per il problema poco dopo, e ora ogni offuscato sul mazzo a vapore vaga per le terre tra completamente senza balli.

Dai un’occhiata alla nostra revisione completa Steam Deck per vedere se è necessario mettere le mani sull’ultimo hardware di Valve.

"Hirun Hirun Cryer

  • (Apre nella nuova scheda)

Hirun Cryer è un giornalista freelance e scrittore di Gamesradar+ con sede fuori dal Regno Unito dopo aver conseguito una laurea in storia americana specializzata in giornalismo, cinema, letteratura e storia, è entrato nel mondo dei giochi, con particolare attenzione ai tiratori, ai giochi indie e RPGS, e da allora è stato il destinatario del premio MCV 30 Under 30 per il 2021. Nel suo tempo libero egli freelance con altri punti vendita in tutto il settore, pratica giapponese e gode di manga e anime contemporanei.

Leggi di più  Il pacchetto texture Minecraft Lego fa sembrare il tuo mondo dei bellissimi mattoni