L’anatomia di uno scandalo è basata su una storia vera? La realtà dello spettacolo di Netflix

"Anatomia (Credito immagine: Netflix)

L’anatomia di uno scandalo è il nuovo thriller politico di Netflix e inizia con il ministro dell’amico di Rupert, James Whitehouse, coinvolto in una relazione salutare con uno dei suoi colleghi. Tuttavia, la storia della mini-serie oscura si sposta bruscamente mentre il politico è accusato di cattiva condotta sessuale.

Attraverso sei episodi, la verità viene lentamente svelata da sua moglie Sophie (Sienna Miller) che è lacerata tra stare al fianco di suo marito e credere al suo accusatore. Michelle Dockery appare anche nel dramma stellato creato da Big Little Lies Showrunner David E. Kelley.

Tutti e sei gli episodi dello spettacolo sono ora disponibili per lo streaming, ma dato scandalo e corruzione non sembrano mai essere lontani dalle sale di Westminster, alcuni potrebbero chiedersi se lo spettacolo si basa su eventi veri.

L’anatomia di uno scandalo è basata su una storia vera?

Mentre può sembrare ricordante di alcuni titoli tabloid britannici, la storia di base dell’anatomia di uno scandalo è immaginaria. Lo spettacolo è adattato dal romanzo più venduto di Sarah Vaughan con lo stesso nome. Pubblicato nel 2018, segue una relazione nelle sale del potere che diventa il catalizzatore per scoprire un maggiore aborto giudiziario.

Tuttavia, nonostante sia un’opera di finzione, Vaughan ha condiviso il modo in cui è stata molto ispirata dai suoi anni riferendo su storie come quella raccontata in Anatomia di uno scandalo. L’autore ha lavorato come giornalista del tribunale e giornalista politico per diversi anni prima di scrivere il suo romanzo, coprendo diversi casi famigerati e scandali politici.

Aprendosi su questo in un pezzo per la libreria britannica Waterstones (apre nella nuova scheda), ha detto che copre vari casi penali di alto profilo-tra cui l’inchiesta sull’omicidio di Stephen Lawrence e il suicidio dell’ex ispettore delle armi Stephen Kelly- La sua opinione sul sistema criminale.

Vaughan ha anche spiegato che la spinta principale per il romanzo proveniva dalla copertura di Westminster come corrispondente politico per diversi anni. Ha detto: “Mentre le tribunali e le indagini per omicidio mi hanno aiutato a scrivere un thriller, è stato diventando un corrispondente politico che sono diventato ancora più consapevole del potere, del privilegio e del diritto – tutte le questioni al centro dell’anatomia di uno scandalo … Ho visto come gli scandali sessuali che coinvolgono i politici si sono rotti e hanno giocato “.

Leggi di più  Lo schermo rotante selvaggio di Samsung è un furto della TV 4K del Cyber ​​Monday poiché ora costa $ 500 in meno su Amazon

"Sienna

(Credito immagine: Netflix)

Ci sono stati numerosi casi che purtroppo suonano stranamente fedeli alla storia dell’anatomia di uno scandalo. E sembra che la verosimiglianza fosse una parte fondamentale dell’adattamento di questa storia sullo schermo, specialmente quando si trattava di trasmettere i meccanismi interni del sistema di giustizia penale. In un pezzo per Harper’s Bazaar (apre nella nuova scheda), il cast ha condiviso il modo in cui hanno lavorato a stretto contatto con un avvocato criminale esperto per assicurarsi che le complessità del sistema legale si sono presentate.

Per Vaughan, c’è anche qualcosa di intrinsecamente sincero che sta al centro dell’anatomia di uno scandalo: diffidenza nel governo. Ha detto alla pubblicazione come si sente che questo è qualcosa che è ancora presente nel sistema politico del Regno Unito. Ha aggiunto: “È davvero bello per Boris Johnson e il governo fare così tanta pubblicità per noi. Barnard Castle, Partygate, che il presupposto che l’attuale amministrazione possa semplicemente infrangere le regole in modo così implacabile … è leggermente strano con cui si adatta tutto bene con lo spettacolo.”

L’anatomia di uno scandalo è disponibile per la visione intera su Netflix. Mentre ci sei, perché non dare un’occhiata al nostro elenco dei migliori spettacoli di Netflix da guardare in questo momento.

"Fay Fay Watson

  • (Apre nella nuova scheda)

Sono uno scrittore di intrattenimento qui a GamesRadar+, che copre la TV e il film per le sezioni totali e SFX online. In precedenza ho lavorato come reporter Senior ShowBiz e Reporter SEO TV presso Express Online per tre anni. Ho anche scritto per le riviste residenti e il fotografo amatoriale, prima di specializzarmi in intrattenimento.