Path of Exile 2 per PS5: Un irresistibile concorrente di Diablo 4 è appena entrato nell’arena degli action-RPG per console

Quello che ho giocato di Path of Exile 2 su PS5 mi ha lasciato a bocca aperta. I più astuti tra voi avranno probabilmente colto un pizzico di sorpresa in questa affermazione. Non ho mai dubitato della capacità dello sviluppatore Grinding Gear Games di realizzare un action-RPG adeguatamente coinvolgente, ma temevo che un’esperienza così eccezionalmente complessa non si sarebbe necessariamente tradotta su console, né avrebbe superato le limitazioni intrinseche imposte da un controller. Ho giocato per circa cinque ore a una build in fase di sviluppo e sarei rimasto volentieri seduto per altre cinque, ma purtroppo il mio fitto programma del Summer Game Fest 2024 aveva altre idee.

Quindi, cosa c’è in Path of Exile 2 che ha rapito la mia attenzione? Prima di entrare nel merito, voglio chiarire che sono arrivato a questa sessione come un giocatore di Diablo 4 abbandonato, che ha amato ciò che Blizzard ha messo in piedi, ma che ha faticato a rimanere impegnato con le richieste del modello stagionale. Forse non tornerò mai indietro. Non quando Path of Exile 2 offre un’estetica gotica meravigliosamente distinta, portata in vita da valori di produzione eccezionalmente elevati, abbinata a un modello di combattimento aggressivo e a un sistema di alberi di abilità passive così vasto da farmi esclamare: “Come fanno a farla franca, **?”.

.Immagine

Anteprima dei giochi estivi
Ci immergiamo nei giochi più caldi in uscita dal Summer Game Fest. Per trovare tutti i nostri resoconti pratici, visita l’hub What’s Hot 2024 di GamesRadar.

Leggi di più  Non vedo l'ora di vedere dove andrà Starfield dopo aver visto la crescita di RPG come Cyberpunk 2077 e Baldur's Gate 3.
Frenk Rodriguez
Salve, mi chiamo Frenk Rodriguez. Sono uno scrittore esperto con una forte capacità di comunicare in modo chiaro ed efficace attraverso i miei scritti. Ho una profonda conoscenza dell'industria del gioco e sono sempre aggiornato sulle ultime tendenze e tecnologie. Sono attento ai dettagli e in grado di analizzare e valutare accuratamente i giochi, e affronto il mio lavoro con obiettività e correttezza. Inoltre, apporto una prospettiva creativa e innovativa alla mia scrittura e alle mie analisi, che contribuisce a rendere le mie guide e recensioni coinvolgenti e interessanti per i lettori. Nel complesso, queste qualità mi hanno permesso di diventare una fonte affidabile di informazioni e approfondimenti nel settore dei giochi.