Secondo quanto riferito, Call of Duty 2022 presenterà l’attore originale per Ghost

"Call (Credito immagine: Activision)

Secondo quanto riferito, Craig Fairbrass, il doppiatore originale di Simon “Ghost” Riley di Call of Duty: Modern Warfare 2, riprenderà il ruolo di Ghost in Call of Duty 2022, che si dice sia il seguito del recente riavvio di Modern Warfare .

Questo secondo il leaker di Call of Duty Ralphsvalve, che ha condiviso alcuni presunti dettagli sul presunto riavvio, come l’aggiunta delle classiche mappe di Modern Warfare 2 a Warzone e la reintroduzione del generale Shepherd nella nuova campagna. Tuttavia, con il gioco stesso ancora non annunciato, nessuna di queste informazioni può essere verificata.

Se Call of Duty 2022 è davvero un ritorno a Modern Warfare 2, possiamo ragionevolmente presumere che Ghost sarà un personaggio importante nella storia. In tal caso, Activision avrebbe bisogno di trovare qualcuno che interpreti il ​​personaggio ora che l’editore ha tagliato i legami con Jeff Leach, che di recente ha interpretato Ghost in Call of Duty: Mobile e Warzone. Fairbrass, Ghost originale della serie, sarebbe una scelta più che ragionevole. Potresti anche discutere per Andrew Randall, che ha interpretato Ghost nel cortometraggio di Call of Duty del 2011 Operation Kingfish, ma se non altro, Fairbrass è più strettamente legato ai giochi.

Ancora una volta, stiamo parlando di un casting per un gioco che si dice, quindi anche se Fairbrass è coinvolto nel progetto in questa fase, è possibile che le cose cambino nel prossimo anno circa. È ugualmente possibile che questa sia solo un’altra falsa perdita per la pila, quindi non essere troppo coinvolto in Ghost per il momento.

Attento a un altro weekend gratuito di Call of Duty: Vanguard a partire da domani, 16 dicembre.

Leggi di più  Sale e sacrificio in arrivo nel 2022