Sparatutto post-apocalittico Remnant: From the Ashes classificato per Switch

"Resto: (Credito immagine: giochi di spari)

Remnant FPS post-apocalittico: From the Ashes potrebbe arrivare su Nintendo Switch in base a una nuova valutazione ESRB che è emersa prima di una vetrina Nintendo Indies pianificata.

Remnant: From the Ashes è stato lanciato su PC, PS4 e Xbox One nell’agosto 2019 e ha ricevuto aggiornamenti gratuiti per PS5 e Xbox Series X | S all’inizio di maggio. Non ha ricevuto alcun nuovo contenuto dall’agosto 2020 con il lancio del suo secondo DLC, Soggetto 2932, ma lo sviluppatore Gunfire Games ha rilasciato un trailer che celebra “due anni di sopravvivenza” lo scorso agosto.

“Il gioco base, le nuove modalità di gioco e i due DLC successivi, non possiamo credere al supporto che abbiamo ricevuto e alla passione che la community ha mostrato per noi e Remnant: From the Ashes”, ha scritto lo studio in un post sul blog dell’anniversario di accompagnamento. , che descriveva Remnant come “un gioco che volevamo realizzare da anni prima del suo rilascio”.

Il gioco è stato tranquillo per un po’ di tempo ormai, ma non sarebbe una grande sorpresa vedere Gunfire portare Remnant su Switch sulla scia degli altri aggiornamenti della sua console. Un’edizione completa del gioco è stata rilasciata dopo il DLC Subject 2932, ma a differenza della maggior parte dei port per console, Remnant vende ancora il suo gioco base e i DLC individualmente, sebbene l’edizione completa ti faccia risparmiare $ 10 su tutto.

Remnant: From the Ashes è uno sparatutto in prima persona con pesanti elementi di gioco di ruolo, ambientato in un mondo invaso da mostri di un’altra dimensione. Il suo multiplayer ben integrato, la difficoltà irrefrenabile e i combattimenti contro i boss fantasiosi hanno attirato la nostra attenzione alcuni anni fa e ora ha oltre 33.000 recensioni di Steam con una valutazione media “molto positiva”.

Questi sono i migliori giochi Switch a cui puoi giocare in questo momento.

Leggi di più  Il gioco Indiana Jones di Bethesda potrebbe essere un'esclusiva Xbox