The Witcher 4 è guidato dal direttore del gioco di Gwent

"CD (Credito immagine: CD Projekt Red)

Il Witcher 4 è guidato dal direttore del gioco di Gwent.

Ieri il 21 marzo, poco dopo che il CD Projekt Red ha annunciato che un nuovissimo gioco Witcher era in sviluppo, lo sviluppatore Jason Slama ha pubblicato il tweet appena sotto. Il direttore del gioco di Gwent conferma che assumerà lo stesso ruolo durante lo sviluppo del nuovo gioco Witcher, dirigendo la nuovissima impresa di CD Projekt Red.

Sono super entusiasta di annunciare che ho lavorato umilmente per garantire il successo del prossimo gioco di Big AAA The Witcher come direttore del gioco! Pensi di poter unirti al team? Abbiamo tonnellate di ruoli aperti con la possibilità di lavoro remoto che potremmo discutere! https://t.co/bbbxs0jmmqarch 21, 2022

Vedi altro

Inoltre, Slama ha risposto a qualcuno che si riflette sui rapporti passati di Crunch obbligatorio su CD Projekt Red. “Mai sul mio orologio!” è stata la risposta che Slama ha dato alla persona che ipotizzava che ci sarebbe stato un crunch coinvolto nello sviluppo di Witcher 4, che è giusto dire è piuttosto la dichiarazione audace dell’ex direttore del gioco di Gwent.

Mai sul mio orologio! 21 marzo 2022

Vedi altro

Tuttavia, conosciamo poco prezioso su questo nuovo gioco di Witcher in questo momento, e non sappiamo nemmeno se verrà effettivamente chiamato “The Witcher 4.” Il CDPR ha annunciato il nuovo gioco come l’inizio di una “nuova saga”, apparentemente riaffermando che il protagonista di lunga data Geralt non sarebbe tornato per la nuova avventura (che lo sviluppatore ha precedentemente confermato prima ancora che il Witcher 3 abbia anche lanciato nel 2015).

Altrove, CDPR ha rivelato che il nuovo gioco di Witcher non avrebbe usato il RedEngine, visto l’ultima volta in azione su Cyberpunk 2077 nel 2020, ma si sarebbe invece trasferito al motore irreale esternalizzato 5. Nonostante il motore appartenente a giochi epici, CDPR ha dichiarato che questo ha dichiarato questo Non significherebbe che il gioco imminente avrebbe alcun tipo di esclusività per il negozio Epic Games.

Ecco perché pensiamo Ciri dovrebbe essere la star di The Witcher 4 , un perfetto ripristino per il franchising RPG.

"Hirun Hirun Cryer

  • (Apre nella nuova scheda)
Leggi di più  Superfici concept art del gioco open world dei Power Rangers cancellate

Hirun Cryer è un giornalista freelance e scrittore di Gamesradar+ con sede fuori dal Regno Unito dopo aver conseguito una laurea in storia americana specializzata in giornalismo, cinema, letteratura e storia, è entrato nel mondo dei giochi, con particolare attenzione ai tiratori, ai giochi indie e RPGS, e da allora è stato il destinatario del premio MCV 30 Under 30 per il 2021. Nel suo tempo libero egli freelance con altri punti vendita in tutto il settore, pratica giapponese e gode di manga e anime contemporanei.