Tom King prende in giro i misteri più grandi, più JLI nel bersaglio umano “molto sexy”

"Libro Libro di target umano Six Art (Image Credit: DC)

In tutta la storia di DC, pochi personaggi sono passati dall’oscuro a un elenco più veloce del bersaglio umano.

Black Etichetta di Christopher Chance 12-Book Whodunit Adventure è disegnato e colorato da Greg Smallwood e scritto da Tom King, che sarebbe la prima persona a dirti che il nome di Smallwood dovrebbe andare per primo.

La storia investigativa noir a tutto colore trova possibilità di risolvere il proprio omicidio accidentale, poiché è stato avvelenato da qualcuno che tenta di uccidere Lex Luthor.

Prima dell’uscita del libro Six il 22 marzo che conclude la prima metà della storia e segna una pausa di cinque mesi prima che la serie riprenda a settembre, Newsarama si è seduto con King per discutere delle sue ispirazioni, il suo lavoro con Smallwood e, naturalmente, Il mistero di chi ha ucciso la possibilità.

Oh, e perché il bersaglio umano è una serie DC, se e quando Batman si presenta … (lo fa!)

Inoltre puoi guardare e leggere le prime otto pagine dell’arte spettacolare di Smallwood …

"Libro

Copertina del Libro di Target Human Target (Credito Image: DC) (si apre nella nuova scheda)

NewsArama: Tom, ogni numero di Human Target è stato assegnato un titolo che proviene da un monologo nel re Lear di William Shakespeare. Cosa c’entra Christopher Chance con King Lear?

Tom King : Questa è una di quelle cose in cui mi sento come, se lo spiego, lo deruberò della sua magia. In questo modo, è simile alla fine di Mister Miracle. Quando fai riferimenti del genere, provi a comunicare con il tuo pubblico, in modo che lo indaghino e vedano cosa è e faccerà le proprie connessioni. Se dico tutto ciò che è per loro, porto via le loro indagini invece di incontrarle nel mezzo. Ecco dove dovrebbe accadere la letteratura, tra il pubblico e il lavoro.

nrama: abbastanza giusto. Quindi la tua risposta è aspettare e scoprirlo da solo?

King : Sì.

nrama: grande. Quindi passiamo all’inizio del libro sei, che inizia con Christopher Chance, il bersaglio umano, discutendo con il suo interesse romantico, Ice. Quanto dovremmo fidarci del ghiaccio in questo momento?

King : Dovresti fidarti di lei tanto quanto la possibilità, vale a dire per niente. Quello che mi piace del libro è che ti innamori del ghiaccio mentre non ti fidi ancora di lei. Questa è la chiave per l’intero libro. Sto cercando di convincere il pubblico a pensare “Non mi fido di lei, ma sono ancora innamorato di lei”, che è la possibilità. Perché quelle cose possono esistere allo stesso tempo, il che è uno stato bizzarro dell’umanità che non puoi davvero amare qualcuno e non sapere se ti stanno mentendo.

Ma no, non dovresti fidarti del ghiaccio, non dovresti fidarti del fuoco, non dovresti fidarti di Blue Beetle, non dovresti fidarti di nessuno. Una delle persone che vedi nel primo libro, in cui ricreiamo quell’iconica splash della Justice League International, è l’assassino. Hanno cercato di uccidere Lex Luthor e hanno perso. Quindi non dovresti fidarti di nessuno. In qualsiasi punto.

"Libro

Libro di target umano sei, pagina 1 (credito immagine: DC) (si apre nella nuova scheda)

NRAMA: Neanche Doctor Mid-Nite?

King : non è in quel tocco! Quindi sta bene.

nrama: è vero. Sono contento, perché mi avrebbe davvero strappato il cuore se risulta essere lui. Quindi in questo libro, Doctor Mid-Nite è un uomo di fede.

King : Sì. Ciò è stabilito nella JSA di Geoff Johns. C’era un tema in corsa che Mister Terrific, che ho scritto in strane avventure, era un ateo e che il dottore a metà nei era un credente. Hanno avuto questo commento in corso, quindi questa è una chiamata ad alcuni fumetti DC dei primi anni 2000.

nrama: Perché è importante per te avere un carattere religioso in questo libro?

King : Human Target parla di un ragazzo che si avvicina alla propria morte, alla sua stessa mortalità. Questo è essenzialmente il libro. Lo vedi morire a pagina due o tre del primo numero. Quindi c’è questa domanda su come sta trascorrendo i suoi ultimi giorni. Una persona che non ha fede ha una prospettiva diversa su questa domanda rispetto a qualcuno che lo fa, qualcuno che crede che questa vita sia un’anteprima o un riflesso di un mondo più trascendente.

Volevo metterlo in contrasto nella vita di Chance. A livello esistenziale, non crede in un altro mondo. Quindi ottieni questa domanda, come Sartre e Camus hanno chiesto, che è; Quando butti via l’idea che ci sia un paradiso che ti aspetta dall’altra parte di questa vita, come vivi? Questa è la questione essenziale dell’esistenzialismo dei primi anni ’40. Questo è nel libro e sto mettendo quel contrasto lì dentro.

Leggi di più  Incontra il nuovo leader patriottico degli X-Men, il Capitano Krakoa, con i concept art di Pepe Larraz

"Libro

Libro di target umano sei, pagina 2 (credito immagine: DC) (si apre nella nuova scheda)

È anche personale per me perché mio fratello è un cristiano rinato. Lavora per la chiesa, questa è tutta la sua vita. Non ha dubbi su nulla che arrivi in ​​questo prossimo mondo, su come si sommasse la metafisica o come viene detto tutto nella Bibbia. E mentre lo guardo vivere la sua vita rispetto alla mia, che è pieno di dubbi e ansie, mi chiedo quale di noi sta prendendo in giro l’altro.

nrama: questo fa apparire un ottimo punto sulla possibilità. Il suo monologo interno in tutto il fumetto sta chiedendo “Perché non sto solo vivendo la vita che mi è rimasto? Perché non mi sto solo divertendo?” Allora, cosa guida la possibilità di risolvere questo omicidio? Vuole solo vendetta?

King : Fa parte del mistero, e questo tipo di ritorna al discorso di King Lear sulla vendetta e su ciò che vale. Il mistero di superficie qui è “Chi mi ha ucciso?”, Ma il mistero sottostante è “Come trascorro le mie giornate?” Questi due misteri sono simultanei l’uno all’altro. Il mistero di chi mi ha ucciso è fantastico, vuoi scoprirlo. Ma scoprire come trascorri le tue giornate è un po ‘rivelante per te stesso chi sei.

Ognuno di noi affronta questo dilemma ogni giorno. Stiamo vivendo le nostre vite e pensando “Se questo è l’unico colpo che ho, perché lo sto facendo? Perché vado a questo lavoro che non mi piace? Perché sono a questo evento che non voglio essere ad? Sono ovviamente qui per un motivo e non me ne vado, quindi cosa dice di me e della mia scelta? ” A volte lo capisci e a volte non lo fai. A volte intraprendi azioni che capisci. A volte non lo fai.

"Libro

Libro di target umano sei, pagina 3 (credito immagine: DC) (si apre nella nuova scheda)

Ed è qui che è la possibilità. È completamente guidato dalla vendetta ma non capisce perché. Vuole qualcosa di meglio ma continua a fare passi nella direzione opposta. È perché non si conosce completamente. Quando la morte ti fissa in faccia, la prima cosa che ti chiedi è se conoscevi te stesso prima di morire.

[Ride] Sento che questo sta diventando troppo profondo. Questo è un libro sui pugni! È molto sexy.

nrama: è molto sexy! Sfare queste pagine è diverso da qualsiasi altra cosa nei fumetti oggi. Una delle mie cose preferite di questo libro è come spruzza gli indizi visivi dappertutto. Ad esempio, nel terzo libro c’è un pannello in cui vedi il booster che stringe la mano di qualcuno. E vedi il suo anello della Legione. Ma nel pannello successivo, sta agitando con la stessa mano e non vedi più l’anello. Non rovinerò come, ma ritorna in un modo molto interessante. Dove dovremmo cercare indizi nel libro sei?

King : ci sono indizi a sinistra, a destra e al centro. In generale, capirai il mistero come fa la possibilità. Ogni tipo di numero funziona in quel modo. All’inizio, imparerai qualcosa che ripagherà alla fine. Il libro cinque è l’epitome di questo. All’inizio, non hai idea di cosa stesse succedendo, quindi ti siedi lì a guardare il sale muoversi. Ma alla fine, è avvolto e ha senso.

"Libro

Libro di target umano sei, pagina 4 (credito immagine: DC) (si apre nella nuova scheda)

Ci sono grandi cose davanti a quella. Nel libro 9 vedrai che manca qualcosa da tutto il problema. Ci vuole un secondo per realizzarlo, ma poi alla fine sarai come “Oh, okay, l’intero indizio è ciò che manca da ogni foto.”

NRAMA: Puoi parlare di ciò che richiede il lavoro di squadra tra te e l’artista Greg Smallwood? Che aspetto ha il tuo processo di collaborazione?

King : questo libro è simile a lavorare con Mitch Gerads su Mister Miracle o Gabriel Hernández Walta su Vision. Ho così tanta fiducia nell’artista che non è quasi un lavoro di squadra. È come giocare a picche o a ponte; So di essere con il miglior giocatore così posso solo giocare al mio miglior gioco.

Leggi di più  Spostati, Spider-Man... gli Spider-Bots stanno ottenendo la loro serie di fumetti Marvel

L’ho scritto tutto molto tempo fa. Mi sono preso un sacco di mesi di pausa e ho scritto questo come un romanzo, tutti e dodici problemi contemporaneamente. Poi ho detto a Greg, qui ci sono dodici numeri di questa serie. Gli dici come vuoi dirlo. Allora Greg è così bravo che gli dice nel modo giusto. Siamo più di un anno da quando l’ho scritto, quindi sto tornando a queste pagine ed è come se lo leggessi per la prima volta. Ho raccontato la storia e poi Greg l’ha portata in vita. Mi fido completamente di lui per fare le sue cose. Non è una questione di lavoro di squadra, è una questione di fiducia.

Ho appena fatto un riferimento a picche e a ponte e non sono davvero un giocatore, quindi spero che funzioni.

"Libro

Libro di target umano sei, pagina 5 (credito immagine: DC) (si apre nella nuova scheda)

nrama: Quindi non ha senso nella tua collaborazione che hai pensato che forse l’assassino fosse una persona diversa? Forse questo non è quello che pensavo fosse quando ho iniziato?

King : No, ho avuto modo di fare quella roba da solo, prima che andasse a Greg. Praticamente suonava come avevo programmato nella mia testa dal primo libro. Questo è il vantaggio di scrivere tutto in una volta. Se ti viene in mente qualcosa per il problema dodici e si scopre che devi vederlo nel primo libro, puoi tornare indietro e farlo. Non poteva essere il caso quando stavo scrivendo Batman. Dovrei scrivere il numero 3 e poi il numero 27 e il numero 70 e così via, perché era un doppio turno e stavi scrivendo per quattro artisti contemporaneamente. Costruire in questo modo ti dà molta più libertà in modo da poter tornare indietro e aggiungere indizi. Ma in generale, scorreva da A a B abbastanza facilmente.

nrama: Quindi sapevi chi era l’assassino anche mentre stavi iniziando il progetto?

King : sì. Penso che [l’editore] Ben Abernathy mi abbia chiesto mentre stavo lanciando il libro “Chi è l’assassino?”

nrama: perché l’editoriale doveva sapere che non era Batman?

King : Ehi, potrebbe essere! Non voglio escludere Batman.

"Libro

Libro di target umano sei, pagina 6 (credito immagine: DC) (si apre nella nuova scheda)

nrama: era nella foto JLI, quella diffusione a doppia pagina.

King : lo era. E ha un ruolo importante da svolgere in un problema imminente.

nrama: molto bello. Ok, voglio tornare a qualcosa che hai detto prima che mi piaceva davvero. Hai detto che Greg racconta la storia nel modo giusto. Cosa intendi con questo?

King : Quando ho ottenuto questo progetto per la prima volta, è stato un po ‘un capriccio. Non ero appassionato del bersaglio umano. Poi ho ottenuto la prima copertina del primo numero, che è la copertina che hai visto tutti. Lo ha fatto prima che iniziassi a scrivere, altrettanto una specie di modello di ciò che stava pensando. Ed ero tipo “Oh.” Tutto è stato cliccato. Aveva una specie di darwyn Cooke, atmosfera di Mad Men, ma con un sacco di Raymond Chandler e Dashiell Hammett gettati dentro. Inoltre, tutte quelle cose profonde di Shakespeare e Sartre di cui stavo arricciando. Sapevo che in quel momento c’era qualcosa di speciale qui. Greg regola i miei script, sai, scriverò una pagina e la regolerà. Ma lo regolerà nel miglior modo possibile per migliorarlo. Lo dice meglio di me.

Pubblico i miei script online sul mio scarsack. Non sono in stile Marvel, sono la sceneggiatura completa ma sono scarse. Il pannello uno sarà il caso e il ghiaccio su un letto, il pannello due sarà la possibilità di guardare il ghiaccio. Greg deve sapere come disegnerà questo letto, come metterà l’angolazione della telecamera, come taglierà. Scegli solo il tiro giusto. Uno dei tanti talenti che gli artisti hanno è che sono grandi cineasti. E Greg è il miglior cineasta. Sa dove mettere la telecamera e impostare l’illuminazione per estrarre l’emozione dalla scena.

"Libro

Libro di target umano sei, pagina 7 (credito immagine: DC) (si apre nella nuova scheda)

Questo è il primo libro a cui riesco a pensare e ho lavorato a molti fumetti, dove il punto di forza del primo giorno era “Vieni per l’arte, rimani per la storia”. Altre storie che ho fatto, il punto di forza è un po ‘”ecco cosa farà Batman e sarà una grande storia e l’arte sarà incredibile”. Ma questo è stato pubblicizzato come “Vieni per l’arte, resta per la storia”. Era il modo giusto per commercializzarlo perché la prima cosa che fa è essere bella.

Leggi di più  Scott Snyder's Dark Spaces: Wildfire lancia 9 Nuova serie di fumetti originale di IDW

NRAMA: Hai detto che non avevi molta passione per l’obiettivo umano. Presumo che, ora che hai scritto questo libro, il tuo rapporto con quel personaggio è cambiato. Qual è stato il momento che ha fatto clic per te?

King : Beh, dovrei dire che questo è davvero il frutto di Ben Abernathy. È stato quello che ha strappato questo personaggio dal nulla e mi ha chiesto di lanciare una storia con esso. Ha tirato Greg sul progetto. Qualsiasi successo che questo libro ha, merita un sacco di credito per cui.

Ma per rispondere alla tua domanda, c’è una linea nel primo numero che mi piace davvero. C’è una scena in cui la possibilità sta parlando con Lex Luthor e Lex è una specie di “Alpha Dogging”. Sta dicendo: “Sono il re del mondo”. E la possibilità è un po ‘come “Sì, sei il re. Che cazzo mi interessa?” È così disinvolto.

"Libro

Libro di target umano sei, pagina 8 (credito immagine: DC) (si apre nella nuova scheda)

Sono un vecchio fan del cinema, quindi ho basato possibilità su una delle mie esibizioni preferite, che è Dick Powell in Murder My Sweet. Suona il detective classico di Chandler, ma lo interpreta in modo diverso. Dick Powell era questa canzone e Dance Man molto tempo fa. Era il signor Handome Dancer negli anni ’30. Ma negli anni ’40, lo hanno riportato indietro e ha fumato quattro pacchetti di attacchi fortunati al giorno, ma ha ancora questa qualità di ballerina nella sua esibizione. Lo adoro davvero, quindi l’ho messo in gioco.

Scrivo molti personaggi. Ho scritto Batman, Superman, Mister Miracle. Il caso è il primo ragazzo che ho scritto che è solo … bello. Ed è quello che ho capito. Mi sono reso conto che mi piace questo ragazzo, è bello e voglio essere più simile a lui. Quando ricevo un problema, scrivo sempre a Ben che so che il problema ha successo se finisco pensando: “Voglio essere il caso da grande”.

nrama: penso che lo facciamo tutti. Ora, il libro sei è speciale perché Human Target è una serie di dodici emissioni e concluderà la prima metà. Si potrebbe dire che questa è la fine della prima “stagione”. Cosa puoi prendere in giro nella seconda stagione?

"Libro

Copertina di varianti del Libro target di Human Target (Credito immagine: DC) (si apre nella nuova scheda)

King : Una volta che le persone leggono il libro sei, saprai qualcosa di diverso. C’è un grande momento che accade nel sei libro. Per tutto questo tempo, la possibilità è andata avanti dove la storia lo porta. Non è un personaggio passivo ma sta imparando. Ma poi nel libro sei, fa qualcosa che cambia la dinamica della storia. Farà un ruolo importante nella storia in futuro. Quindi non riguarderà solo lui a risolvere il mistero, si tratterà di un’azione che ha intrapreso durante la risoluzione del mistero. Che ha grandi effetti su un sacco di cose nella DCU. Quindi la seconda metà è una specie di dinamica completamente diversa dopo quell’enorme momento nel libro sei.

nrama: Va bene, un’ultima domanda per te. È stato [redatto] alla fine del libro Six? La possibilità ha una relazione precedente con lei?

King : Sì. Ogni numero ruota attorno a un sospetto. Il secondo libro è il ghiaccio. Il terzo libro è booster. Il quarto libro è Beetle. Il libro cinque è Martian Manhunter. Book Six è Guy Gardner. E il libro Seven sarà lei. È il prossimo.

Il libro target umano sei in vendita il 22 marzo.

"Grant Grant Dearmitt

  • (Apre nella nuova scheda)

Scrittore freelance

Grant Dearmitt è uno scrittore ed editore con sede a New York che contribuisce regolarmente ai byline a NewsArama. Grant è un appassionato horror, che scrive del genere per Nightmare su Film Street e ha scritto caratteristiche, recensioni e interviste per artisti del calibro di PanelxPanel e Monkeys che combattono i robot. Grant dice che probabilmente non è un lupo mannaro … ma non puoi mai stare troppo attento.