Come la cava è stata modellata dal successo fino all’alba e una testa umana su un bastone

Una testa distaccata su un bastone ha contribuito a modellare una parte significativa della cava, il nuovo gioco horror narrativo di fino all’alba sviluppatore Supermassive Games. E non è nemmeno un eufemismo B-Movie. Non sto parlando di un po ‘di punta in fibra di vetro che gocciola nel sangue finto, impalato su un palo di legno. Sto parlando di una vera testa umana su un bastone, essendo girato attorno al film in cui è stata girata la cava, dirigendo la royalty horror e gli agenti Mo-Cap. La testa appartiene al direttore del gioco Will Byles, che ha imparato una lezione difficile sul tentativo di costruire un nuovo gioco ambizioso durante il blocco.

“Digital Domain fa tutte le nostre cose facciali, sono i ragazzi che hanno fatto Thanos nei Vendicatori e hanno un ottimo allestimento in California”, afferma Byles. “Il fatto è che hanno bisogno di sparare lì, e mentre avevamo iniziato a girare prima di Covid nel 2020, improvvisamente non ci è stato permesso – nessuno dall’Europa è stato permesso in California quasi durante la notte. Abbiamo deciso di provare un tiro a distanza. Quindi ero seduto qui in Inghilterra e, allo stesso tempo negli Stati Uniti, la mia faccia era su un piccolo iPad in cima al bastone che era su ruote. Ero tipo “Posso andare laggiù, per favore?” e fu quindi trascinato dall’altra parte del palco come un bambino. ”

La testa a piedi

"La

(Credito immagine: 2K)

Gli ostacoli a covidi sopportati da SuperMassive durante lo sviluppo della cava sono difficilmente unici, ma sono una piccola visione di come gli studi di gioco sono stati costretti ad adattarsi in varie fasi durante la pandemia globale in corso. Byles afferma che la sua situazione a testa remota ha funzionato quasi, ma è stato un processo così che richiedeva tempo che cercava una dispensa speciale dall’ambasciata americana, che prevedeva il viaggio in Bern, in Svizzera perché il consolato del Regno Unito era chiuso. All’epoca era richiesto un periodo di quarantena di tre settimane in Svizzera, e quando Byles finalmente attraversò l’Atlantico, i funzionari doganali negli Stati Uniti non avevano mai sentito parlare della sua nuova documentazione e lo teneva all’aeroporto per diverse ore mentre cercava chiarimenti. “Tutto sommato, penso che ho messo in quarantena per circa tre mesi in vari luoghi – una volta alle Barbados, che è stata una vera difficoltà”, afferma Byles. “Anche allora, durante le riprese dovevamo testare a giorni alterni, dovevamo indossare tre strati di protezione – una maschera di stoffa, una maschera N95 e uno scudo di plastica sopra – il tutto era pazzo!”

Leggi di più  La nuova legge "sideloading" potrebbe vedere Fortnite su dispositivi iOS

Byles, ovviamente, crede che la cava ne valga la pena. Tre anni in preparazione e un successore spirituale del vincitore del BAFTA Award fino all’alba, la prossima impresa di SuperMassive è un gioco narrativo a tempo indeterminato costellato di stelle che vede protagonisti il ​​calibro di David Arquette di Scream, Ariel Winter della famiglia Modern e un incubo Lin Shaye di Elm Street tra gli altri attori di Hollywood.

Da quello che abbiamo visto finora, la cava è opportunamente ironica mentre non si prende troppo sul serio. È un gioco horror per adolescenti nello stampo fino all’alba, ma segna un’evoluzione di tutto ciò che Supermassive ha imparato da allora attraverso le sue antologiche oscure e tira su tutto, dal 13 ° al 13 ° alla liberazione e le colline hanno gli occhi. “Non lo darò via perché sarà uno spoiler”, aggiunge Byles, “ma c’è anche una creatura lì dentro.”

"La

(Credito immagine: 2K)

“Non lo darò via perché sarà uno spoiler … ma c’è anche una creatura lì dentro”

Will Byles, SuperMassive Games

Come risultato della sua narrativa pesante della trama e contorta, in cui praticamente ogni decisione importante determina se i personaggi chiave vivono o muoiono, il 2015 fino a quando Dawn non è diventato un successo immediato con gli streamer che stavano spingendo intensamente i confini del gioco. Lo streaming è un’industria a sé stante per sette anni e questo, unito al fatto che Dawn ha accumulato un accumulo di due miliardi di visualizzazioni su YouTube, ha naturalmente modificato l’ambito della cava, poiché si sforza di essere accessibile per tutti i tipi di giocatori.

In tal modo, SuperMassive ha incorporato una suite di opzioni che alterano il gameplay nella cava che determinano come puoi giocare. Ad esempio, potresti voler sperimentare tutto ciò che il gioco ha da offrire-dalla sua esplorazione in terza persona, al suo combattimento esagerato, ai suoi QTE e alla caratteristica che definisce giochi narrativi come fino all’alba e alle immagini oscure Anthology, il suo processo decisionale di vita o morte. Ma, d’altra parte, potresti semplicemente voler suonare la cava con solo quest’ultimo acceso: un affare virtuale di tipo avventura, nella stessa vena di Bandersnatch di Black Mirror. La scelta, come questi giochi non da fare, è tua.

“L’idea è che i giocatori e i non giocatori possano godere della cava. Puoi giocare o i tuoi nonni possano giocare e disattivando tutte le impostazioni extra, alla fine hai ottenuto un film”, dice Byles. “E poi puoi decidere che tipo di film vuoi che sia: puoi fare un film lieto di lieto fine, puoi renderlo un film di finale davvero cupo e puoi scegliere il mio preferito, che è il film Gore Fest. Questo scende un percorso abbastanza oscuro. ”

Leggi di più  Strani consigli e trucchi ovest per aiutarti a sopravvivere ad alto destino

“Puoi anche entrare nei personaggi e mappare le loro caratteristiche: questa persona è abbastanza scontrosa, sono argomentativi e sono goffi, sono questo e sono quello. Poi hai appena colpito il gioco e vedi come gioca Fuori. Ci sono molte cose del genere, molte delle quali portano a dove si preoccupano gli streamer. Aggiungeremo un po ‘di DLC più avanti nel ciclo che, ancora una volta, consentirà agli streamer di adattare i loro giochi per il loro pubblico. ”

Live-screaming

"La

(Credito immagine: 2K) Leggi di più

"The

(Credito di immagine: giochi supermassivi)

La creatività e il rischio stanno guidando i moderni giochi horror, ma dove va il genere dopo?

Assicurare la somiglianza di così tanti volti famosi aiuterà sicuramente la cava a raggiungere un pubblico più ampio, con artisti del calibro di Arquette e Shaye che hanno una particolare attrazione tra i fan dell’orrore. Byles dice che lui e il suo team sono stati abbastanza fortunati da ottenere la maggior parte delle loro prime scelte per ogni personaggio, il che significa che, per la maggior parte, la storia della cava è stata scritta pensando a questa presenza sullo schermo. I ruoli dei personaggi sono stati istituiti all’interno di una sceneggiatura iniziale di un’ora e mezza prima del casting, il che significava che gli attori erano stati bloccati, la fase di scripting finale era stata scritta attorno alle loro personalità. È una strada a due vie da lì, perché mentre gli attori conoscono il loro ruolo sono quindi in grado di offrire i propri pensieri su come i loro personaggi potrebbero agire e comportarsi in situazioni specifiche.

Quando si introducono le conseguenze decisionali e morali in quel mix alla fine del giocatore, è allora che le cose diventano davvero interessanti-per Supermassive e il giocatore stesso, ciascuno su entrambi i lati della recinzione. Byles continua: “Siamo molto attenti a non aggiungere la nostra moralità. È davvero importante non impressionare le nostre convinzioni su un intero pubblico, e penso che sia una cosa più difficile da fare nell’era attuale. Altrimenti sei contaminando le loro scelte. Queste scelte possono essere davvero difficili e dovrebbero essere davvero difficili. ”

“Con ogni personaggio, abbiamo aggiunto due archi: c’è l’arco molto egoista e un arco altruista. Né vincerà o perderà, è di più:” Va bene, fai quello che vuoi fare, è la tua chiamata. ” Through this, one weird thing we’ve found is that people can disassociate a little in these moments. They say: ‘yeah, that wasn’t me that did that, that was her‘. So, Fondamentalmente, puoi creare i personaggi delle persone e quindi consentire al giocatore di fare scelte morali con un certo grado di impunità. Ci sono alcune strane cose psicologiche che stiamo scoprendo gradualmente uscendo da questi giochi. ”

Leggi di più  SecretLab Gaming Chair Offers Funziona fino a $ 130 di sconto sui migliori modelli del marchio

Trovo quell’ultima parte affascinante, perché mi fa pensare di guardare vecchi film horror e urlare per le scelte comicamente cattive fatte da personaggi perseguiti da cattivi che brandiscono i coltelli. “Non lo faresti mai se messo nella stessa situazione” , è qualcosa che sono sicuro che tu abbia già detto mentre guardi qualcuno essere brutalmente assassinato sullo schermo. In questi giochi, tuttavia, possiamo metterci in queste situazioni, quindi è interessante imparare che SuperMassive ha osservato che i giocatori raccogliere e scegliere quando adottare la moralità – un’area grigia per i giocatori in qualcosa che altrimenti sembra piuttosto in bianco e nero.

Il messaggio di chiusura di Byles ai giocatori, d’altra parte, è tutt’altro che ambiguo. “Non vedo l’ora di vedere le scelte che i giocatori fanno”, dice. “Chi salveranno. E chi sono disposti a sacrificare!”

La cava, da SuperMassive Games, è previsto il 10 giugno 2022 per PS5 , PS4, Xbox Series X , Xbox One e PC.

Dai un’occhiata a migliori giochi horror per spaventare i tuoi calzini o giochi come fino a Dawn per entrare l’umore per la cava.

"Joe Joe Donnelly

  • (Apre nella nuova scheda)
  • (Apre nella nuova scheda)

Caratteristiche Writer, GamesRadar+

Joe è uno scrittore di caratteristiche di GamesRadar+. Con oltre cinque anni di esperienza nel lavoro di stampa specializzata e giornalismo online, Joe ha scritto per una serie di pubblicazioni di giochi, sport e intrattenimento tra cui PC Gamer, Edge, Play e FourFourTwo. È esperto in tutte le cose di grande furto e trascorre gran parte del suo tempo libero scambiando Glasgow nel mondo reale per Los Santos di GTA Online. Joe è anche un sostenitore della salute mentale e ha scritto un libro sui videogiochi, la salute mentale e le loro complesse incroci. È un collaboratore di esperti regolari su entrambe le materie per la radio della BBC. Molte lune fa, era un idraulico completamente qualificato che fondamentalmente lo rende Super Mario.