Ho comprato questa scheda grafica Nvidia GTX 970 10 anni fa, ecco come si mantiene nel 2024

Ammetto che avere una scheda grafica preferita è probabilmente strano, ma la Nvidia GeForce GTX 970 occupa un posto speciale nel mio cuore. È la prima GPU che ho comprato nuova di zecca, dopo anni di acquisti di componenti usati da infilare nel mio PC da gioco improvvisato. A dieci anni di distanza, e a differenza della squadra verde, non ho ancora mandato in pensione la mia scheda EVGA, quindi ho pensato di analizzare la sua capacità di gestire le nuove uscite nel 2024.

Alla luce di quanto detto sopra, forse non sorprende sapere che considero la GeForce GTX 970 la migliore scheda grafica dell’intera serie 900. Sì, lo so, la GTX 980 Ti era il fiore all’occhiello dell’era Maxell, ma onestamente? Il giovane Phil era più che felice di pagare meno di 300 dollari per una GPU in grado di far girare Dark Souls 3 a 1080p senza compromessi due anni dopo il lancio. In effetti, ricordo che ha fatto esplodere la maggior parte della mia libreria Steam dopo averla acquistata da Scan UK nel 2014, facendo impallidire la mia vecchia GTX 470 con la sua efficienza e le sue temperature.

Ora, prima di immergermi nell’esperienza della GTX 970 2024, vorrei fare alcune precisazioni. Prima di tutto, a meno che non stiate cercando una sfida tra i rottami, non vi consiglio di prendere questa scheda per giocare alle nuove versioni. Questo non vuol dire che la GPU non sia all’altezza della situazione e vedremo perché ritengo che sia ancora in gamba, ma alla fine vi ritroverete con un impianto non progettato per gestire la grafica estenuante di oggi. In secondo luogo, i miei benchmark sono più per divertimento che per scopi scientifici, e sono sicuro che se non l’avessi inserito in un sistema Intel Core i9-13900K, avrei ottenuto risultati diversi.

EVGA GTX 970 appoggiata su una scrivania in legno

(Immagine: Future / Phil Hayton)

Piuttosto che cercare di ottenere dalla GTX 970 gli stessi risultati di una scheda come la Nvidia GeForce RTX 4070 Super, ho deciso di dare un po’ di tregua alla vecchia scheda grafica. Con questo intendo dire che ho usato lo stesso approccio utilizzato per testare le migliori console portatili e ho impostato tutte le impostazioni di gioco su valori bassi. Se non lo facessimo, otterremmo più o meno i livelli di velocità di una presentazione di PowerPoint, mentre se riducessimo le impostazioni otterremmo dei dati significativi.

Ammetto che avere una scheda grafica preferita è probabilmente strano, ma la Nvidia GeForce GTX 970 occupa un posto speciale nel mio cuore. È la prima GPU che ho comprato nuova di zecca, dopo anni di acquisti di componenti usati da infilare nel mio PC da gioco improvvisato. A dieci anni di distanza, e a differenza della squadra verde, non ho ancora mandato in pensione la mia scheda EVGA, quindi ho pensato di analizzare la sua capacità di gestire le nuove uscite nel 2024.

Leggi di più  Tomb Raider Remastered Trilogy è l'unica ragione per cui deve acquistare un dock Steam Deck in questo momento.

Alla luce di quanto detto sopra, forse non sorprende sapere che considero la GeForce GTX 970 la migliore scheda grafica dell’intera serie 900. Sì, lo so, la GTX 980 Ti era il fiore all’occhiello dell’era Maxell, ma onestamente? Il giovane Phil era più che felice di pagare meno di 300 dollari per una GPU in grado di far girare Dark Souls 3 a 1080p senza compromessi due anni dopo il lancio. In effetti, ricordo che ha fatto esplodere la maggior parte della mia libreria Steam dopo averla acquistata da Scan UK nel 2014, facendo impallidire la mia vecchia GTX 470 con la sua efficienza e le sue temperature.

Ora, prima di immergermi nell’esperienza della GTX 970 2024, vorrei fare alcune precisazioni. Prima di tutto, a meno che non stiate cercando una sfida tra i rottami, non vi consiglio di prendere questa scheda per giocare alle nuove versioni. Questo non vuol dire che la GPU non sia all’altezza della situazione e vedremo perché ritengo che sia ancora in gamba, ma alla fine vi ritroverete con un impianto non progettato per gestire la grafica estenuante di oggi. In secondo luogo, i miei benchmark sono più per divertimento che per scopi scientifici, e sono sicuro che se non l’avessi inserito in un sistema Intel Core i9-13900K, avrei ottenuto risultati diversi.

(Immagine: Future / Phil Hayton) Piuttosto che cercare di ottenere dalla GTX 970 gli stessi risultati di una scheda come la Nvidia GeForce RTX 4070 Super, ho deciso di dare un po’ di tregua alla vecchia scheda grafica. Con questo intendo dire che ho usato lo stesso approccio utilizzato per testare le migliori console portatili e ho impostato tutte le impostazioni di gioco su valori bassi. Se non lo facessimo, otterremmo più o meno i livelli di velocità di una presentazione di PowerPoint, mentre se riducessimo le impostazioni otterremmo dei dati significativi.
Ho mantenuto invariata la selezione di giochi di prova, in quanto questo ci aiuterà a confrontare l’esperienza con le alternative moderne. Anche se la GTX 970 non sarà in grado di tenere lontanamente il passo con i giochi degli ultimi cinque anni, mi piace l’idea di poter ottenere gli stessi fps compromettendo le impostazioni. Ad ogni modo, ecco una serie di cifre da consultare prima di immergerci nel lato qualitativo delle cose. Scorri in orizzontale
Parametri di riferimento della Nvidia GeForce GTX 970 Giochi testati
Fps medi (1080p, impostazioni basse) Cyberpunk 2077
40 fps Hitman 3
85 fps Guerra totale: Warhammer 3
Leggi di più  PS5 Slim: tutto quello che sappiamo finora sul nuovo look della PS5

95fps

Halo Infinite

72fps

Baldur’s Gate 3

58fps

Ok, togliamo prima di tutto il puzzolente risultato di Cyberpunk 2077, perché non sono nemmeno un po’ sorpreso che sia basso. Non definirei i 40 fps ingiocabili, ma per la quantità di compromessi visivi che comporta, non è una configurazione ideale. Credo di essere ancora sorpreso dal fatto che il gioco sia in grado di gestire gli scherzi di Night City, e credo che se la cavi meglio della PS4 al momento del lancio dell’RPG. (Sto scherzando solo a metà).

A parte il fatto che stiamo parlando di impostazioni minime, il resto dei benchmark mi lascia a bocca aperta. Dico sul serio quando dico che oggi potrei giocare volentieri a Hitman 3 e Total War: Warhammer 3 con una GTX 970, soprattutto se i miei occhi non hanno mai visto texture e immagini migliori. Non fraintendetemi, tutto finisce per apparire un po’ a bassa risoluzione per ottenere frame rate ben superiori a 60fps, ma nulla è sembrato eccessivamente grave quando si tratta di questi due giochi nello specifico.Gameplay di Halo Infinite con un glitch grafico che fa apparire le immagini a blocchiIscriviti alla newsletter di GamesRadar+Gioco multiplayer di Halo Infinite con visuale in prima personaNotizie settimanali, racconti dalle comunità che amate e molto altro ancora.

Contattarmi con notizie e offerte di altri marchi FutureRicevere e-mail da parte nostra per conto dei nostri partner o sponsor di fiduciaInviando i tuoi dati accetti i Termini e condizioni e l’Informativa sulla privacy e hai almeno 16 anni.

Baldur's Gate 3 in esecuzione su scheda grafica GTX 970 con Karlach al campo

Ho avuto un incontro un po’ strano con Halo Infinite: quando l’ho avviato per la prima volta con la GTX 970, mi è stata presentata quella che potrebbe essere la grafica di Xbox. Si è scoperto che la strana e affascinante mancanza di texture era un sintomo del ridimensionamento del gioco, in quanto avevo accidentalmente impostato la risoluzione del desktop su 4K. Mantenere la risoluzione nativa di 1080p ha immediatamente risolto il problema, garantendo oltre 70 fps nella maggior parte delle partite multigiocatore.

Immagine 1 di 2

(Crediti immagine: Future / Phil Hayton)

(Immagine: Future / Phil Hayton)

Scheda grafica EVGA GTX 970 su una scrivania bianca

Ammetto che avere una scheda grafica preferita è probabilmente strano, ma la Nvidia GeForce GTX 970 occupa un posto speciale nel mio cuore. È la prima GPU che ho comprato nuova di zecca, dopo anni di acquisti di componenti usati da infilare nel mio PC da gioco improvvisato. A dieci anni di distanza, e a differenza della squadra verde, non ho ancora mandato in pensione la mia scheda EVGA, quindi ho pensato di analizzare la sua capacità di gestire le nuove uscite nel 2024.

Leggi di più  Le CPU AMD Ryzen Serie 5000 sono tornate, ma perché?

Alla luce di quanto detto sopra, forse non sorprende sapere che considero la GeForce GTX 970 la migliore scheda grafica dell’intera serie 900. Sì, lo so, la GTX 980 Ti era il fiore all’occhiello dell’era Maxell, ma onestamente? Il giovane Phil era più che felice di pagare meno di 300 dollari per una GPU in grado di far girare Dark Souls 3 a 1080p senza compromessi due anni dopo il lancio. In effetti, ricordo che ha fatto esplodere la maggior parte della mia libreria Steam dopo averla acquistata da Scan UK nel 2014, facendo impallidire la mia vecchia GTX 470 con la sua efficienza e le sue temperature.

Ora, prima di immergermi nell’esperienza della GTX 970 2024, vorrei fare alcune precisazioni. Prima di tutto, a meno che non stiate cercando una sfida tra i rottami, non vi consiglio di prendere questa scheda per giocare alle nuove versioni. Questo non vuol dire che la GPU non sia all’altezza della situazione e vedremo perché ritengo che sia ancora in gamba, ma alla fine vi ritroverete con un impianto non progettato per gestire la grafica estenuante di oggi. In secondo luogo, i miei benchmark sono più per divertimento che per scopi scientifici, e sono sicuro che se non l’avessi inserito in un sistema Intel Core i9-13900K, avrei ottenuto risultati diversi.

(Immagine: Future / Phil Hayton)

Piuttosto che cercare di ottenere dalla GTX 970 gli stessi risultati di una scheda come la Nvidia GeForce RTX 4070 Super, ho deciso di dare un po’ di tregua alla vecchia scheda grafica. Con questo intendo dire che ho usato lo stesso approccio utilizzato per testare le migliori console portatili e ho impostato tutte le impostazioni di gioco su valori bassi. Se non lo facessimo, otterremmo più o meno i livelli di velocità di una presentazione di PowerPoint, mentre se riducessimo le impostazioni otterremmo dei dati significativi.

Ho mantenuto invariata la selezione di giochi di prova, in quanto questo ci aiuterà a confrontare l’esperienza con le alternative moderne. Anche se la GTX 970 non sarà in grado di tenere lontanamente il passo con i giochi degli ultimi cinque anni, mi piace l’idea di poter ottenere gli stessi fps compromettendo le impostazioni. Ad ogni modo, ecco una serie di cifre da consultare prima di immergerci nel lato qualitativo delle cose.GeForce RTX 4070 SUPER 12G...Scorri in orizzontaleAmazonParametri di riferimento della Nvidia GeForce GTX 970Zotac ZT-D40730F-10P scheda...Giochi testatiAmazonFps medi (1080p, impostazioni basse)Sapphire PULSE 11324-01-20G...Cyberpunk 2077Amazon40 fpsPredator BiFrost Intel Arc...Hitman 3Amazon85 fpsGigabyte NVIDIA GeForce RTX...Guerra totale: Warhammer 3Amazon95fps

Halo Infinite

Frenk Rodriguez
Salve, mi chiamo Frenk Rodriguez. Sono uno scrittore esperto con una forte capacità di comunicare in modo chiaro ed efficace attraverso i miei scritti. Ho una profonda conoscenza dell'industria del gioco e sono sempre aggiornato sulle ultime tendenze e tecnologie. Sono attento ai dettagli e in grado di analizzare e valutare accuratamente i giochi, e affronto il mio lavoro con obiettività e correttezza. Inoltre, apporto una prospettiva creativa e innovativa alla mia scrittura e alle mie analisi, che contribuisce a rendere le mie guide e recensioni coinvolgenti e interessanti per i lettori. Nel complesso, queste qualità mi hanno permesso di diventare una fonte affidabile di informazioni e approfondimenti nel settore dei giochi.