I migliori fumetti del 2021

"I I migliori fumetti del 2021 (Image credit: Future)

Dopo un 2020 traballante a causa della pandemia, quest’anno è stato un anno eccezionale per i fumetti, con molti fumetti che sono stati definiti tra i migliori fumetti del 2021. Viviamo in un’epoca d’oro in cui i fumetti sono più accessibili e vivaci che mai, con i più grandi fumetti di supereroi della Marvel e della DC coesistono con manga di successo dall’estero, webcomic sbalorditivi che sfruttano i media digitali e straordinari lavori indipendenti che possono essere qualsiasi cosa, dall’abbagliante arte alla straordinaria narrativa letteraria – e nel migliore dei casi, entrambi.

Mentre la copertura dei fumetti di Newsarama generalmente tende maggiormente al lavoro sui supereroi nordamericani, i nostri gusti sono ampi e vari. L’unica cosa da noi richiesta per essere presi in considerazione per questo elenco è di essere non solo buono, ma ottimo.

Detto questo, questi sono i migliori fumetti del 2021: alcuni dei tuoi preferiti sono entrati nella lista?

10. La notte del ghoul

"Estratto

Night of the Ghoul #1 estratto (Image credit: Francesco Francavilla (Best Jackett Press/comiXology))

Autori: Scott Snyder (scrittore), Francesco Francavilla (artista), Andworld Design (Lettera)
Editore: Best Jackett Press/comiXology

Che cos’è?

Night of the Ghoul porta una svolta inedita all’idea di antichi manufatti maledetti rendendo l’oggetto infestato nel cuore della storia un film iconico ma a lungo perduto dei primi film di Hollywood chiamato “Night of the Ghoul”.

Perché dovresti leggere La notte del ghoul?

Night of the Ghoul colpisce il punto debole dell’horror su cui sia Scott Snyder che Francesco Francavilla si sono fatti un nome, ma con la pietra di paragone aggiunta dei giorni felici di Hollywood e un debole per lo strano, simile ad alcuni dei migliori episodi di X-Files.

Questa serie in corso è un giallo polposo, come qualcosa dell’opera di Stephen King, incentrato sul mistero di un film proibito creato durante (e sulla) prima guerra mondiale e su come la tragedia dell’oggetto del film torni a vivere ossessionante con il il suo primo screening vero e proprio.

Lo strano caso della scomparsa del film si aggrava solo quando le circostanze della sua scoperta vengono alla luce, rivelando una vasta cospirazione che coinvolge una casa di riposo gestita da una setta ed esponendo il vero orrore che si può trovare su un pezzo di celluloide sbiadito.

Acquista Night of the Ghoul su Amazon

"Interruzione

9. Daredevil: Doing Time e Daredevil: Lockdown

"Daredevil

Estratto di Daredevil #36 (Image credit: Manuel Garcia (Marvel Comics))

Autori: Chip Zdarsky (scrittore), Marco Checchetto e Mike Hawthorne e Stefano Landini e Manuel Garcia (artisti), Adriano Di Benedetto (inchiostratore), Marcio Menyz (artista del colore), Clayton Cowles (letteratore)
Casa editrice: Marvel Comics

Che cos’è?

Quando il malvagio Kingpin viene eletto sindaco di New York City, getta Daredevil in prigione, lasciando l’ex amante di Matt Murdock, Elektra, a sostituire Daredevil, mentre giura di abbandonare i suoi modi omicidi come assassina in passato. I numeri di Daredevil del 2021 esplorano questa dicotomia nelle storie “Doing Time” e “Lockdown”.

Perché dovresti leggere Daredevil: Doing Time e Daredevil: Lockdown?

Questi due archi narrativi costituiscono la spina dorsale dei numeri del 2021 di Daredevil dello scrittore Chip Zdarsky, dell’artista della serie principale Marco Checchetto e altro, incentrati su Elektra che sostituisce Matt Murdock nei panni di Daredevil mentre cerca di attenersi agli standard di Matt mentre prende il Kingpin giù mentre Matt stufa in prigione.

Nel frattempo, il regno di Kingpin come sindaco di New York City inizia a trasformare la “Grande Mela” nel profondo, mentre le sue imprese criminali raggiungono nuove vette grazie alla sua carriera politica. Tutto si basa sul crossover Devil’s Reign appena lanciato, in cui Kingpin mette fuorilegge i supereroi di New York tutti insieme,

Acquista Daredevil: Doing Time e Daredevil: Lockdown su Amazon

"Interruzione

8. La cosa della palude

"Estratto

Estratto di The Swamp Thing #4 (Image credit: Mike Perkins (DC))

Autori: Ram V (sceneggiatore), Mike Perkins e John McCrea (artisti), Mike Spicer e June Chung (coloristi), Aditya Bidikar (lettera)
Editore: DC

Leggi di più  Primo sguardo - Magik vs. Goblin Queen da calci in nuovi mutanti # 25

Che cos’è?

Ram V e Mike Perkins hanno ripiantato Swamp Thing della DC in un nuovo terreno, con un nuovo ospite di nome Levi Kamei. Ma invece di puntare a creare un nuovo concetto per l’intera stoffa del classico personaggio horror, il duo ha abbracciato l’intero mito di Swamp Thing portando un nuovo punto di vista a occhi spalancati per probabilmente l’eredità più strana (e più ricca) di qualsiasi personaggio DC.

Perché dovresti leggere La cosa della palude?

In preda alla morte di suo padre, Levi Kamei trova un sostituto sostitutivo nell’abbraccio frondoso dei Verdi, ma il suo ritrovato legame con la natura non è privo di spine. Finora, The Swamp Thing è una storia sulla solitudine filtrata attraverso le idee horror/fantascientifiche di Green and the Rot, che gioca sull’idea che non sei mai veramente solo, anche quando potresti volerlo essere.

The Swamp Thing si appoggia fortemente all’idea di body horror misto a un vero trauma psicologico, riportando la storia nell’universo DC, introducendo il nuovo avatar di Swamp Thing a personaggi famosi come Alec Holland e Poison Ivy.

C’è un adagio abusato sugli alberi che cadono in una foresta ma nessuno è in giro per sentirlo. Ma con The Swamp Thing, quel senso di lontananza viene ribaltato quando ti rendi conto che gli alberi sono vivi quanto te.

Acquista Swamp Thing Volume 1: Diventare su Amazon

"Interruzione

7. L’uomo della motosega

"Estratto

Estratto del volume 4 di Chainsaw Man (Image credit: Tatsuki Fujimoto (VIZ Media))

Autori: Tatsuki Fujimoto (scrittrice/artista), Amanda Haley (traduttrice), Sabrina Heep (lettera)
Casa editrice: VIZ Media

Che cos’è?

Chainsaw Man segue un cacciatore di diavoli di nome Denji che ha la capacità di fondersi con il suo diavolo motosega di un animale domestico di nome Pochita per diventare il maniaco Chainsaw Man. Pensa a Deadpool, ma senza un filtro Marvel (o Fox). E ancora motoseghe.

Perché dovresti leggere L’uomo della motosega?

Dopo il suo debutto in lingua inglese nel 2020, Chainsaw Man ha conquistato i fan con sei volumi raccolti nel 2021 e quello che avrebbe potuto essere un successo una tantum è stato trasformato in uno dei più grandi nuovi franchise di fumetti in circolazione, manga o altro. Non commettere errori, però: il manga shōnen di Tatsuki Fujimoto è violento, cruento e oscuro. Se sei in grado di calpestare quelle acque, non troverai un’esplorazione migliore di quei temi da nessuna parte nei fumetti.

Proprio come i primi giorni di Peter Parker nei panni di Spider-Man riguardavano tanto la lotta al crimine quanto il pagamento delle bollette, Chainsaw Man è incentrato sulla lotta di Denji per estinguere un debito che suo padre aveva accumulato prima di morire. È qui che entra in gioco la capacità di fondersi con il suo cane diavolo per diventare Chainsaw Man.

Come Spider-Man, ciò che fa funzionare Chainsaw Man è il contrasto tra le lotte nella vita reale di Denji per saldare il suo debito, mangiare sano e trovare una ragazza da amare contro il lato lacerante e sanguinante del suo vita da cacciatore di diavoli dalla testa di motosega.

Acquista Chainsaw Man su Amazon

"Interruzione

6. Qualcosa sta uccidendo i bambini

"Qualcosa

Qualcosa sta uccidendo i bambini #15 estratto (Image credit: Werther Dell’Edera (BOOM! Studios))

Autori: James Tynion IV (sceneggiatore), Werther Dell’Edra (artista), Miquel Muerto (colorista), Andworld Design
Editore: BOOM! Studios

Che cos’è?

Something is Killing the Children parla di mostri che terrorizzano i bambini piccoli e di Erica Slaughter, una cacciatrice di mostri che cerca di aiutare con coraggio e sfida, anche se la maggior parte degli adulti nel mondo non riesce nemmeno a vedere la minaccia.

Perché dovresti leggere Qualcosa sta uccidendo i bambini?

Dopo aver stabilito questa mostruosa premessa in 13 numeri nel corso del 2019 e del 2020, il ritorno del 2021 di Something is Killing the Children ha finalmente scavato nel retroscena di come qualcuno potrebbe essere addestrato, disciplinato e cinto per resistere a mostri terribili.

Leggi di più  Il Comic Con di New York e altri eventi offriranno pannelli in streaming live per coloro che non possono partecipare

L’arco narrativo “Io e il mio mostro” nel volume del 2021 di Something is Killing the Children ci ha spiegato come Erica Slaughter è diventata la donna cacciatrice di mostri che abbiamo imparato ad amare, ma mostra anche la bambina spaventata che ha vissuto il proprio trauma – e chi ora usa quelle esperienze per aiutare gli altri bisognosi.

Questo arco approfondisce anche l’Ordine di San Giorgio che ha addestrato Erica a combattere i mostri, così come gli eventi che alla fine l’hanno portata a mettersi in proprio come cacciatrice di mostri freelance. I numeri del 2021 Something Is Killing the Children raccontano una versione soprannaturale di Kill Bill, ed Erica Slaughter è l’eroina alla fine della storia tanto quanto l’iconica Sposa di Uma Thurman.

Compra qualcosa uccide i bambini su Amazon

"Interruzione

5. Vedova Nera

"Estratto

Estratto di Black Widow #12 (Image credit: Elena Casagrande (Marvel Comics))

Autori: Kelly Thompson (scrittrice), Elena Casagrande e Rafael de Latorre (artista), Elisabetta D’Amico (inchiostratrice), Jordie Bellaire (artista del colore), Cory Petit (lettera)
Casa editrice: Marvel Comics

Che cos’è?

La solitaria di lunga data Black Widow scopre qualcosa che le mancava da anni quando si stabilisce a San Francisco e crea la sua vera squadra Widow.

Perché dovresti leggere Black Widow?

Dopo aver sconfitto un cattivo che le ha creato una vita felice (ma falsa) e poi portato via tutto, Black Widow tenta di voltare pagina sul suo libro mastro creando un nucleo familiare tutto suo e stabilendosi in un posto.

In Black Widow dal n. lei può aiutarli.

Kelly Thompson e gli artisti coinvolti “portano” Natasha qui, mostrando la sua eccellenza tattica, i danni che ha accumulato lungo il percorso e come è riuscita a usarli entrambi per diventare una versione migliore di se stessa.

Acquista Black Widow su Amazon

"Interruzione

4. Settore lontano

"Estratto

Estratto di Far Sector #11 (Image credit: Jamal Campbell (DC/Young Animal))

Autori: NK Jemisin (sceneggiatore), Jamal Campbell (artista), Deron Bennett (lettera)
Casa editrice: Young Animal (stampa A DC)

Che cos’è?

Far Sector è una storia lungimirante di Lanterna Verde con un pizzico di classica costruzione del mondo e politica culturale di Star Trek, ma non dove: ci sono abbondanti quantità di fionde ad anelli e battaglie spaziali per rendere felice qualsiasi fan dei supereroi.

Perché dovresti leggere Settore lontano?

Il mito di Lanterna Verde della DC riceve una nuova iniezione di fantascienza dall’acclamato romanziere NK Jemisin con Far Sector, e questa fantascienza è più di semplici opere spaziali e tecnologia di fantasia: è un commento sulle nostre vite e sulla nostra cultura attraverso la lente del fantastico elementi. Devi amarlo.

Far Sector ha come protagonista una Lanterna Verde appena reclutata di nome Sojourner ‘Jo’ Mullein, che viene assegnato come pacificatore su un pianeta lontano dopo che la sua società è stata scossa dal primo omicidio in 500 anni. Mentre la storia è piena di anelli magici e cultura aliena, Far Sector è stranamente simile a quello che stiamo attraversando ora: proteste, atti illeciti della polizia e la lotta per le voci sottorappresentate per parlare e parlare più forte.

Mentre Far Sector può essere letto come una semplice storia di supereroi spaziali nella grande tradizione di Lanterna Verde, ci sono immense ricompense nel prendere tutto come un mistero di omicidio di finzione speculativa che parla anche di ciò che stiamo attraversando nella vita reale.

Acquista Far Sector su Amazon

"Interruzione

3. Lore Olimpo

"Estratto

Estratto dell’episodio 185 di Lore Olympus (Image credit: Rachel Smythe (Webtoon))

Autore: Rachel Smythe
Editore: Webtoon (digitale), Del Rey (cartaceo)

Che cos’è?

Lore Olympus è una rivisitazione moderna della mitologia greca, incentrata sull’epica storia d’amore di Ade e Persefone. Questo non è un linguaggio formale e sandali: è una storia d’amore d’arte che usa i classici per raccontare una storia senza tempo, completa di scandali, pettegolezzi, parlantina e la durezza di personalità forti che è piacevolmente onesto nella sua rappresentazione.

Perché dovresti leggere Lore Olympus?

Il genere dei supereroi è spesso chiamato la mitologia dei nostri tempi, ma Lore Olympus capovolge questo adagio riformulando la vera mitologia greca classica per i giorni nostri.

Leggi di più  Winter She-Hulk contro Gorilla Man in Avengers #48

Questa serie di webcomic trasformata in graphic novel mostra che gli dei greci sono altrettanto umani (e in alcuni casi disumani) quanto te o me, scritti e disegnati senza la necessità di conoscere il materiale di partenza (anche se questo gli conferisce qualche sfumatura aggiuntiva). Personaggi come Persefone, Ade, Zeus, Eros e Artemide esplodono come personaggi completamente realizzati e non solo profili in un libro di testo, ricordandoti le persone che conosci (e alcune persone che vorresti non conoscere).

Lore Olympus è un’entusiasmante storia d’insieme senza tempo come Piccole donne e amiche (sì, quelle amiche), anche se i personaggi sono più vecchi di quasi tutti i libri sul tuo scaffale.

Acquista Lore Olympus su Amazon

"Interruzione

2. L’altra storia dell’universo DC

"L'altra

Estratto The Other History of the DC Universe #5 (Image credit: Giuseppe Camuncoli/Andrea Cucchi (DC/Black Label))

Autori: John Ridley (scrittore), Giuseppe Camuncoli e Andrea Cucchi (artisti), JosÉ Villarrubia (colorista), Steve Wands (lettera)
Casa editrice: Black Label (un marchio DC)

Che cos’è?

L’altra storia dell’Universo DC esamina la storia dell’Universo DC, riformulandola attraverso occhi moderni per comprendere, accettare e, in alcuni casi, superare le insidie ​​del nostro clima sociopolitico in evoluzione nel corso degli anni. Raccontata dal punto di vista dei supereroi di colore DC, questa serie in cinque numeri offre una nuova prospettiva alla DC che celebra l’eredità dell’editore: verruche e tutto il resto.

Perché dovresti leggere L’altra storia dell’universo DC?

L’altra storia dell’universo DC è una lettera d’amore alla DC Comics e anche una lezione di storia. E come il vero amore, comprende i successi così come i difetti e offre un percorso per essere migliore.

Raccontato in un formato di libro illustrato, L’altra storia dell’universo DC va dagli anni ’70 ai tempi moderni, raccontando la storia generale della storia DC dal punto di vista di Black Lightning, Bumblebee, Katana, Renee Montoya e Thunder.

Le storie di supereroi sono famose per i pugni, ma The Other History of DC Universe non tira pugni in un modo diverso: affrontando idee di razzismo, omofobia e odio con amore e comprensione da un gruppo di magistrali narratori.

Acquista l’altra storia dell’universo DC su Amazon

"Interruzione

1. Mostri

"Estratto

Estratto di mostri (Image credit: Barry Windsor-Smith (Fantagraphics))

Autore: Barry Windsor-Smith
Casa editrice: Fantagrafica

Che cos’è?

Per i fan dei supereroi, Monsters è un mash-up iperrealistico delle origini di Capitan America e Hulk innestato in un paesaggio americano in stile Norman Rockwell. Ma non è un Frankenstein di idee sui supereroi, invece è un crogiolo che ribolle in qualcosa di più grande mentre segue un Baby Boomer lungo un sentiero oscuro e nelle fauci del complesso militare-industriale.

Perché dovresti leggere Monsters?

Come una sorta di versione post-supereroica del McTeague di Frank Norris, Monsters porta in primo piano il sottotesto di Capitan America e le origini di Hulk e li riproduce attraverso le vite di Bobby Bailey e della sua famiglia tipicamente americana.

Mentre l’arte di Windsor-Smith è meglio conosciuta per eroi grizzly come Conan il Barbaro e Wolverine, con Monsters l’artista/scrittore dà a ogni personaggio un senso di umanità… un’umanità che a volte può essere essa stessa mostruosa. Il lavoro di Smith è sicuro di sé e le sue composizioni sono rockwelliane, mostrandolo al culmine dei suoi poteri e illustrando perché il suo lavoro ha ispirato i pesi massimi dei fumetti attuali come Steve McNiven e David Marquez.

Si parla spesso dell’ideale plutonico del “Grande romanzo americano”, opere che sono una pietra miliare per l’esperienza americana, sia nel bene che nel male. Per i nostri soldi, Monsters di Barry Windsor-Smith ha trovato il carattere nazionale dell’America e potrebbe essere giustamente chiamato “il grande romanzo grafico americano”.

Acquista Monsters su Amazon

Se stai cercando ancora più consigli, dai un’occhiata ai nostri elenchi dei migliori fumetti Marvel e migliori fumetti DC di sempre.