Il Fortnite Festival sembra essere il futuro per gli sviluppatori di Rock Band, e questo potrebbe non essere un male.

Voglio solo che Harmonix continui a fare quello che fa. Guitar Hero e Rock Band sono alcuni dei miei giochi preferiti di tutti i tempi e non smetterò mai di affermare che Fuser era una gemma sottovalutata. Per ora, la prossima grande cosa di Harmonix è Fortnite Festival, un gioco nel gioco che viene lanciato oggi all’interno del megapopolare gioco free-to-play. Non posso fare a meno di pensare che questo sia il futuro di Harmonix, ma dopo aver provato Fortnite Festival, questo futuro potrebbe non essere così negativo.

Fortnite Festival è praticamente Rock Band senza gli strumenti di plastica. Lei e fino a tre altre persone scegliete una canzone, poi scegliete il vostro strumento e il livello di difficoltà prima di premere i pulsanti a tempo con un’autostrada di note. Ogni nota colpita con precisione si aggiunge al suo punteggio, e un moltiplicatore di combo aumenta quanto più a lungo si va avanti senza commettere errori. Colpire con precisione sezioni della pista appositamente contrassegnate le garantirà una potenza di overdrive, che potrà spendere per aumentare ulteriormente il suo moltiplicatore – e se i suoi compagni di band lo fanno allo stesso tempo, questi bonus si accumulano.

È una formula vincente, che funziona sorprendentemente bene anche con un controller tradizionale. Le combinazioni di note, le prese e gli altri trucchi dei pattern la costringono a fare una divertente ginnastica con i pollici, e il passaggio dagli strumenti di plastica non ha perso nulla. Onestamente, questo non dovrebbe essere una sorpresa se conosce i giochi Harmonix basati sul controller, da Amplitude a Rock Band Blitz, che facevano questo tipo di cose con ottimi risultati decenni fa.

Festival Fortnite

(Immagine di credito: Epic Games)

Questa è la parte del ‘palco principale’ del Festival Fortnite, ma c’è un altro aspetto sotto forma di jam session. Queste, in sostanza, sono le parti migliori (e peggiori) dello sfortunato gioco DJ Fuser trasformato in un minigioco all’interno di una piccola lobby di Fortnite. Sceglie una serie di canzoni e, come personaggio di Fortnite, può iniziare a suonare uno strumento o una traccia vocale da uno qualsiasi di questi brani. Altri giocatori vicini possono fare lo stesso, e la musica si sincronizzerà in chiave e tempo per creare un mix (per lo più) armonioso.

Leggi di più  "Letteralmente nessuno è felice" con la nuova patch Starcraft 2

Può sicuramente compiere dei crimini musicali molto divertenti, ma come nel caso di Fuser, il divertimento in questa modalità consiste nello scoprire combinazioni musicali sorprendentemente efficaci. (Ho finito per essere un grande fan di come il testo di Gangnam Style si adatta alla linea di basso di The Hand That Feeds). Queste jam session sembrano un modo decente per farsi due risate con un gruppo di amici tra altre sessioni di Fortnite, ma dopo pochi minuti di gioco con questa modalità, ero pronto a tornare al palco principale.

Ma il fatto che una versione leggera di Fuser possa esistere qui è ciò che mi interessa di più del Festival di Fortnite. Gli sviluppatori affermano che questo è effettivamente l’atto di apertura del gioco, e ci sono piani per un supporto stagionale con nuovi contenuti, musica e cosmetici. Se questo finisce per essere lo spazio in cui Harmonix può finalmente dare vita a tutte le sue idee strane e sperimentali per i giochi musicali, allora questo è per me il progetto più eccitante che possa esistere nello spazio dei servizi live.

Sicuramente aiuta il fatto che la popolarità, il budget e la propensione di Fortnite per gli accordi di licenza significa che probabilmente sarà un po’ più facile mantenere in vita gli accordi musicali. La colonna sonora iniziale è esattamente quella che ci si aspetta da un ritmo a grande budget, con un numero sufficiente di canzoni che le saranno sicuramente familiari per garantire che ne troverà almeno qualcuna che le piacerà davvero. Con brani che vanno da Kendrick Lamar a Fall Out Boy, c’è una gamma piuttosto ampia.

In base al tempo che ho trascorso con tutti e tre, Lego Fortnite e Rocket Racing sembrano i più completi dei nuovi giochi all’interno del megalite di Epic, ma è Fortnite Festival che ha davvero catturato il mio cuore. Colpa della mia lunga e sofferta nostalgia per i giorni di gloria di Harmonix nell’era della Xbox 360, ma questo gioco mi sta togliendo un prurito che mi accompagna da anni, e ho tutta l’intenzione di strappare tutto quello che posso da Fortnite Festival.

La nostra lista dei migliori giochi ritmici sarebbe molto diversa senza Harmonix.

Frenk Rodriguez
Salve, mi chiamo Frenk Rodriguez. Sono uno scrittore esperto con una forte capacità di comunicare in modo chiaro ed efficace attraverso i miei scritti. Ho una profonda conoscenza dell'industria del gioco e sono sempre aggiornato sulle ultime tendenze e tecnologie. Sono attento ai dettagli e in grado di analizzare e valutare accuratamente i giochi, e affronto il mio lavoro con obiettività e correttezza. Inoltre, apporto una prospettiva creativa e innovativa alla mia scrittura e alle mie analisi, che contribuisce a rendere le mie guide e recensioni coinvolgenti e interessanti per i lettori. Nel complesso, queste qualità mi hanno permesso di diventare una fonte affidabile di informazioni e approfondimenti nel settore dei giochi.