"Metro (Credito immagine: 4A Games)

Metro Exodus sta ottenendo un aggiornamento gratuito della Enhanced Edition che verrà rilasciato non appena questa primavera.

Secondo una dichiarazione rilasciata su Steam, il 4A Engine di Metro Exodus riceverà una revisione che si tradurrà in vari miglioramenti visivi. Questo aggiornamento arriva poco dopo l’annuncio che una versione di Metro Exodus next-gen è in arrivo.

L’aggiornamento offrirà “riflessi Ray Tracing avanzati e supporto per DLSS 2.0 su hardware NVIDIA, che offre dettagli dell’immagine più nitidi e una maggiore frequenza di fotogrammi e risoluzioni di visualizzazione”. Quindi, in pratica, tutto sta per sembrare molto più brillante.

Gli sviluppatori hanno dichiarato che “questo aggiornamento è così ampio, richiederà una GPU capace di Ray Tracing come specifica minima, e dovremo fornire questa versione come prodotto separato – non è una semplice ‘patch’ al gioco base – sarà invece offerto come diritto aggiuntivo a tutti i giocatori PC Metro Exodus esistenti.

4A Games, e l’editore del gioco Deep Silver, hanno promesso che “applicheranno la stessa filosofia dei [loro] aggiornamenti per Xbox e PlayStation”, il che significa che tutti i possessori preesistenti di Metro Exodus riceveranno gratuitamente la PC Enhanced Edition su Epic Games Store, Steam e GoG quando verrà rilasciato entro la fine dell’anno.

La dichiarazione ha anche rivelato che il team dietro questa trilogia di sparatutto in prima persona porterà Metro Exodus su Mac e Linux, con la versione per Mac rilasciata tramite Apple Store, Steam ed Epic Games Store a marzo, e la versione per Linux “impostata su segui un po ‘più avanti nel corso dell’anno su Steam ”

Scopri quali altri giochi sparatutto in prima persona ti aspettano nel nostro migliori giochi FPS elenco

Suggerimenti per Metro Exodus | Le migliori armi di Metro Exodus | I migliori aggiornamenti e attrezzature per Metro Exodus | Posizioni sulla mappa di Metro Exodus | Fine di Metro Exodus buono

Leggi di più  Il gameplay di Elder Scrolls 6 presumibilmente perde ma non siamo convinti