Penso di aver finalmente abbastanza di Assassin’s Creed Valhalla dopo Dawn of Ragnarok

"Assassin's (Credito immagine: Ubisoft)

Dopo 180 ore, penso di aver finalmente finito con il Creed Valhalla di Assassin. Ho inghiottito ogni indicatore di mappe, ogni ricerca secondaria, ogni trofeo. Finora ho assorbito ogni Iota della nuova trama dalle espansioni del DLC e ha persino reinstallato l’Odissea del Creed Assassin per godersi i recenti racconti di crossover con Eivor e Kassandra. E per di più, mi è piaciuto molto ogni minuto. Eppure, il nuovo DLC Assassin’s Creed Valhalla: Dawn of Ragnarok si sente stantio e poco attraente, in un modo che nient’altro ha per questo titolo fino ad oggi. Forse, dopo tutto questo tempo, ne ho avuto abbastanza – e penso che forse lo anche il gioco.

Parte del problema è il suo posizionamento. Dawn of Ragnarok è l’inizio del contenuto dell’anno 2 per Assassin’s Creed Valhalla, e così non rientra nel contenuto incluso nel passaggio della stagione originale del gioco. Pertanto, per immergerti in questa storia mitologica, devi pagare £ 32,99 / $ 39,99 per ottenere l’accesso. Sì, per quel prezzo stai ottenendo 30 ore di contenuti, ma se ti stai immergendo dopo aver deglutito tutto il resto che Valhalla ha avuto da offrire finora, sarai distintamente deluso.

"Assassin's

(Credito immagine: Ubisoft)

Non aiuta il fatto che il principale fascino di questo nuovo DLC premium sia suonare come Odino, o Havi, come sono anche noti. Come hai fatto prima nel gioco principale, accedi alla nuova area di Svartalfheim tramite uno stato da sogno, e questa volta è una ricerca per salvare il figlio di Odin Baldr da Sutr e i Fire Giants. Per fare ciò, Odino deve chiedere l’aiuto dei nani di Svartalfheim, e questo è essenzialmente dove inizia la storia. Odin è un personaggio che abbiamo interpretato come prima, come parte dei thread narrativi che ti portano attraverso Asgard e Jotunheim che portano alla fine del credito di Assassin Valhalla, ma c’è qualcosa di così disconnesso nell’essere Odino dopo così tanto tempo a raccontare la storia di Eivor. Semplicemente non mi interessa tanto della situazione più personale di Odino.

Così Odin-ary

"Assassin's

(Credito immagine: Ubisoft)

Forse mi importerò di più se la storia di Odino fosse malleabile come quella di Eivor, ma Dawn of Ragnarok manca di scelta narrativa. Per un gioco che ha sempre avuto giocatori che deliberano su chi salvare o cosa fare dopo, è stranamente insipido. In effetti, le poche missioni di apertura sono più focalizzate sulla ricerca di basi e risorse nascoste sulla mappa piuttosto che far avanzare la narrazione. C’è una storia interessante lì, ma è nascosta dietro innumerevoli missioni che ti chiedono di seguire un personaggio incredibilmente lento da A a B, portare qualcun altro laggiù e seguire le frecce d’oro attraverso l’ambiente.

Leggi di più  Elden Ring Player condivide un meccanico poco conosciuto che trasforma i nemici l'uno contro l'altro

Gli orari di apertura di Dawn of Ragnarok sono pieni di noiosi compiti, che fanno ben poco per attirarti a approfondire i suoi misteri, e questo è solo peggiorato dall’azione stessa. Forse è ingiusto chiedere innova la quarta DLC di un gioco di un gioco, ma ha sicuramente bisogno di un gancio più forte. Risolverai i puzzle usando il meccanico di raggio di luce scomoda, dovrai evitare i ratti – la rovina dell’assedio di Parigi DLC – e continuerai a trascinare le stesse vecchie scatole e casse intorno per raggiungere nuove aree. Forse se non hai giocato tutto il DLC e gli aggiornamenti finora, non sarà così stanco, ma se lo hai, c’è poco nuovo per te qui.

(Credito immagine: Ubisoft) Leggi di più

"Ezio"

(Credito immagine: Ubisoft)

Vieni a scoprire dove Assassin’s Creed Valhalla si colloca nella nostra lista dei migliori giochi di Creed Assassin di tutti i tempi.

Ciò che è fresco, tuttavia, è il nuovo Gizmo di Odino che consente loro di assorbire i poteri dei muspelli infuocati che affliggono le terre di Svartalfheim. Uno ti consente di trasformarti in un uccello bianco, un altro ti trasformerà in un muspel dall’aspetto tosto, in grado di attraversare il fuoco e la lava che trasuda dalla terra. Sebbene siano una parte fondamentale dell’esperienza, con la raccolta di Magic o Hugr un’altra risorsa da gestire, non sembra abbastanza per giustificare un intero DLC e un’offerta di acquisto premium.

Viene anche lanciato in una delle finestre di rilascio più affollate che abbiamo visto per anni, con Dawn of Ragnarok in competizione con artisti del calibro di Elden Ring, Horizon Proibite West e Dying Light 2-ognuno che offre la propria interpretazione di un gioco di ruolo aperto. Ovviamente, non hanno un prezzo allo stesso modo, ma con i giocatori che hanno chiesto di scegliere dove piazzare le loro scommesse finanziarie, rimarranno delusi di aver affondato i loro soldi in questa espansione a meno che non siano incredibilmente dedicati alla formula del Credo Valhalla dell’assassino.

Non è un ottimo inizio per l’anno 2 Assassin’s Creed: Ragnarok Content, ma si spera, ci sono cose più ispirate a venire per Eivor davanti a qualunque cosa sia la prossima serie.

Ti senti anche come se avessi finito con Valhalla? Perché non provare uno di questi giochi come Assassin’s Creed .

"Sam Sam Loveridge

  • (Apre nella nuova scheda)
  • (Apre nella nuova scheda)

Redattore globale, capo, Gamesradar+

Sam Loveridge è caporedattore globale di GamesRadar e si è unito al team nell’agosto 2017. Sam è venuto a GamesRadar dopo aver lavorato a TrustreDews, Digital Spy e Fandom, dopo il completamento di un Master in giornalismo. Ai suoi tempi, ha anche avuto apparizioni su The Guardian, BBC e altro ancora. La sua esperienza ha visto la sua console di copertura e i giochi per PC, insieme all’hardware di gioco, per oltre sette anni e per Gamesradar, è responsabile delle recensioni, delle migliori liste e della corsa complessiva del sito e del suo staff. Le sue passioni di gioco si trovano con strani giochi di simulazione, grandi giochi di ruolo sul mondo aperto e indie meravigliosamente realizzate. Fondamentalmente, adora tutti i giochi che non sono titoli di sport o combattimenti!

Leggi di più  Fallout 76 Piani di roadmap interna per altri cinque anni di contenuti