Questa app Elden Ring Companion ti consente di tracciare missioni, sedi e NPC

"Ring (Credito immagine: FromSoftware)

Ora puoi monitorare i tuoi progressi in Elden Ring con questa pratica app di accompagnamento.

Per loro stessa natura, i giochi di software non sono particolarmente generosi con le loro informazioni, un design deliberato che ha lo scopo di aggiungere alla loro difficoltà. Nonostante ciò, una caratteristica molto richiesta da quando i fan hanno messo il piede per la prima volta nelle terre tra la capacità di tracciare le missioni. E grazie all’app Ring Shatter (si apre nella nuova scheda), ora puoi fare proprio questo.

Disponibile su iOS, l’app ti consente di aggiungere missioni e note, vedi quale NPC ti ha dato una particolare ricerca e filtra la tua lista di cose da fare per il tuo appoggio per completa e incompleta. Le posizioni possono anche essere aggiunte con dettagli utili come i servizi e gli NPC disponibili in quella zona.

Essendo un gioco open world, c’è molto da fare in Elden Ring e tenere traccia di tutti i suoi vari elementi, può essere una vera sfida. Lo sviluppatore dell’app, Dachary Carey, lo ha riconosciuto e ha creato il software per aggiungere accessibilità al gioco per se stesso e gli altri.

Parlando con VGC (si apre nella nuova scheda), Carey ha dichiarato: “Non sono uno sviluppatore iOS di professione. Scrivo documentazione per vivere”. Ha aggiunto: “Ma volevo divertirmi a giocare così tanto che ho scritto la mia prima app per risolvere quella che penso sia una grande barriera di accessibilità per un sacco di giocatori più casuali come me”.

L’app IOS in frantumi non si limita a Elden Ring. Poiché inserisci le informazioni manualmente, può essere utilizzato con qualsiasi gioco di ruolo che ti piace.

La nuova app potrebbe rivelarsi popolare dato che Elden Ring è più grande e più complesso di quanto inizialmente previsto.

Dai un’occhiata alla nostra funzione su come Una miscela perfetta di mistero e crudeltà mette il mondo aperto di Elden Ring sopra il resto .

Anne-Marie Coyle

  • (Apre nella nuova scheda)

Scrittore freelance

Originario dell’Irlanda, mi sono trasferito nel Regno Unito nel 2014 per perseguire un giornalismo di giochi e una laurea presso la Staffordshire University. Successivamente, sono stato freelance per Gamesmaster, Games TM, Fiplic PlayStation Magazine e, più recentemente, giochi di gioco e giochi. Il mio amore per il gioco è nata dalla sconfitta con successo quel primo Goomba in Super Mario Bros sul NES. In questi giorni, PlayStation è la mia marmellata. Quando non ho giochi o scritti, di solito posso essere trovato a sfogliare Internet per qualsiasi cosa Tomb Raider relativa ad Aggiungi alla mia collezione di cimeli fuori controllo.

Leggi di più  La migliore merce ad Elden Ring, da T-shirt alle repliche