Ripartizione del trailer di GTA 6 – 12 cose che potrebbero sfuggirle

Il primo trailer di GTA 6 è arrivato con ancora più drammi del previsto. Dopo che una versione leaked del tanto atteso trailer è purtroppo trapelata su Internet, Rockstar ha reso disponibile il segmento ufficiale di 91 secondi circa 15 ore prima del previsto. Tutto ciò significa che potrebbe essersi perso un paio di cose.

Abbiamo guardato e riguardato il nostro primo scorcio di Vice City moderna già decine di volte e abbiamo evidenziato le parti che riteniamo importanti, sia perché possono indicare i punti salienti della narrazione del gioco o le meccaniche sul campo, sia semplicemente perché sono belle. In questo paesaggio urbano di Miami, c’è molto di quest’ultimo aspetto, quindi continui a leggere le 12 cose che potrebbe essersi perso dal trailer di GTA 6.

1. La nostra eroina si chiama Lucia, ma il personaggio maschile rimane senza nome.

GTA 6 trailer screenshot

(Credito immagine: Rockstar Games)

Questa volta ci sono due personaggi principali, con la protagonista femminile Lucia che occupa il centro della scena con un’introduzione nominativa proprio in primo piano nel trailer. Sembra anche che abbia già un passato criminale, essendo stata introdotta con un’uniforme da detenuta. Il personaggio maschile non è ancora stato nominato, ma è stato chiamato Jason nei leak precedenti. Sembra quasi confermato che siano una coppia, grazie ad un’inquadratura di Lucia in cima ad un ‘Jason’ a torso nudo, mentre una voce fuori campo afferma che “l’unico modo per superare questa situazione è restare uniti”, dopo di che entrambi i personaggi dicono “fiducia”.

2. Vice City è solo una parte di una mappa più ampia di GTA 6

Immagine 1 di 2Ocean View Hotel(Credito immagine: Rockstar Games)Starfish Island?(Crediti immagine: Rockstar Games)

Ci sono una serie di nomi di luoghi confermati che appaiono attraverso cartelli stradali, bollettini e altro in questo trailer di 90 secondi. I dettagli sporadici delle fughe di notizie precedenti hanno presentato Leonida come un nome potenziale per lo Stato in cui è ambientato GTA 6. Nel trailer appaiono una serie di conferme, come i notiziari che parlano di un ‘uomo di Leonida’ che scimmiotta il meme ‘Uomo della Florida’, e un post sui social che menziona che ‘solo a Leonida una presa all’inguine è una scusa per la cattiva guida’. Alcuni cartelli stradali evidenziano anche Kelly County, Catalan Boulevard, l’aeroporto VCI, Vice Beaches, Port VC/Keys e quelli che sembrano quartieri cittadini chiamati Stockyard e Downtown. Anche se la mappa sembra essere molto più estesa rispetto alla posizione originale di Vice City, un paio di scatti sembrano mostrare una ripresa chiaramente aggiornata della precedente visita a Vice City del 2002, con quella che sembra Starfish Island e l’area originale di Ocean Beach.

Leggi di più  Pikmin 4 ha una funzione di qualità della vita così buona che tutti i giochi dovrebbero rubarla

3. Wow, ci sono un sacco di veicoli diversi.

GTA 6 trailer screenshot

(Crediti immagine: Rockstar Games)

Abbiamo sempre saputo che qualsiasi cosa realizzata da Rockstar avrebbe avuto una vasta gamma di veicoli da rubare e da guidare, ma anche in questo trailer di 90 secondi c’è una tonnellata di veicoli da individuare. Quindi facciamo un bel respiro ed ecco l’elenco di tutti i veicoli che abbiamo avvistato finora: jumbo jet, motoscafi, camion, auto che possono trainare barche, yacht, moto d’acqua, quad, biplani, elicotteri, hover boat, elicotteri anfibi, navi da carico, moto, navi da crociera, idrovolanti, monster truck, e tutta una serie di auto sportive, pick-up, minivan, furgoni e altre auto più tradizionali.

4. Ci sarà un sacco di cose da fare a Vice City e oltre

GTA 6 trailer screenshot

(Immagine di credito: Rockstar Games)

Se Vice City e l’area circostante saranno come GTA 5 (e ovviamente lo sono), avrà bisogno di altri hobby oltre a quello di essere un criminale. Fortunatamente, solo in questo primo trailer di GTA 6 ci sono molte cose da vedere. Oltre a prendere uno dei veicoli che abbiamo menzionato sopra (e non vediamo l’ora di fare un giro su un hover boat evitando i coccodrilli), sembra che ci saranno incontri di auto, opportunità di andare in uno strip club, di frequentare locali con un DJ residente, di organizzare feste in piscina, di andare a incontri di drag o di unirsi al Thrillbilly Mud Club (che sembra semplicemente bere birre e sporcarsi molto). Ovviamente, queste sono solo le caratteristiche del trailer, quindi non è ancora chiaro se saranno tutte attività a cui potremo partecipare.

5. Tornerà il base jumping?

GTA 6 screenshot del trailer

(Credito immagine: Rockstar Games)

Ciò che è interessante, tuttavia, è che proprio nelle riprese iniziali, c’è un’enorme torre radio/antenna sullo sfondo tra la foschia del tramonto. Questo sembra allarmante come una buona opportunità per riportare il base jumping, che ovviamente era un passatempo enorme in GTA 5 ed è stato introdotto per la prima volta nel DLC di GTA 4 – The Ballad of Gay Tony. Si tratta solo di speculazioni da parte nostra, ma la domanda sorge spontanea.

6. C’è un sacco di fauna selvatica qui – dai cani agli alligatori

GTA 6 screenshot del trailer

(Credito immagine: Rockstar Games)

Se GTA 6 sta portando in vita tutta la Florida, è possibile che ci siano i livelli di fauna selvatica di Red Dead Redemption 2. I cani sono confermati grazie a piccoli chirotteri e alligatori. I cani sono confermati grazie ad un piccolo chihuahua che corre lungo la spiaggia, mentre fenicotteri, alligatori, delfini e squali fanno la loro comparsa. Se appaiono anche le Everglades della Florida – cosa fortemente implicita nell’airboat che sparge fenicotteri al suo passaggio – allora si tratta di un’area enorme piena di habitat diversi. Tutto, dalle pantere agli orsi, ai cervi, alle tartarughe, ai lamantini e altro ancora, vive lì nella vita reale, il che significa che GTA 6 potrebbe avere una popolazione animale estremamente varia.

Leggi di più  Come utilizzare Diablo 4 gemme nelle prese per migliorare l'attrezzatura

7. I social media giocheranno un ruolo importante nel gioco

GTA 6 social media live feed in-game

(Credito immagine: Rockstar Games)

Dato il tempo trascorso tra l’ultimo gioco e oggi, è sempre stato probabile che la tecnologia giocasse un ruolo più ampio e significativo in GTA 6, e il suo primo trailer sembra certamente confermarlo. GTA 5, ovviamente, è stato lanciato nel 2013 e, mentre i suoi rip-off di Facebook e Twitter – rispettivamente Lifeinvader e Bleeter – parlavano di quell’epoca specifica, sembra che GTA 6 abbia una piattaforma di condivisione video simile a TikTok, a cui si fa riferimento in tutto il trailer. Dai festaioli che si divertono su uno yacht in corsa, a un ingegnere che pesca un alligatore vivo da una piscina, a una donna eccitabile che fa twerking in cima a un’auto in movimento (con tanto di emoji e un #have.a.vice.day celebrativo), i video virali giocano un ruolo chiave nel trailer – con gli NPC che sembrano reagire all’essere ripresi. Quanto liberamente saremo in grado di filmare le cose minuto per minuto sulle strade di Vice (e oltre) resta da vedere, ma questo è molto chiaramente Vice City nel qui e ora.

8. C’è una modalità in prima persona?

GTA 6 trailer

(Credito immagine: Rockstar)

Un breve filmato di alcune telecamere sembra molto simile a una modalità in prima persona, ma non è chiaro se si tratti solo di una clip di notizie o di una sezione giocabile. Mostra la polizia che fa irruzione in una casa che sembra improbabile possa essere di uno dei personaggi principali, a meno che non ci sia un grande colpo di scena nella loro storia. Le riprese in body cam hanno anche l’aspetto intrinseco di un’angolazione in prima persona, il che confonde ancora di più l’inquadratura. GTA 5 ha aggiunto una modalità in prima persona nel 2014, quindi chissà, potrebbe essere un’anticipazione dell’opzione?

9. Chi è Rudi?

GTA 6 trailer screenshot

(Credito immagine: Rockstar Games)

Anche se solo un personaggio di GTA 6 viene effettivamente nominato in questo primo trailer, c’è un’interessante apparizione in una delle clip social di un tizio che pende dalla portiera aperta del lato guida di un pickup, a torso nudo ma con jeans, bandana e occhiali da sole, con la didascalia “RIP Rudi – C U in heaven, cuz”. Chi è Rudi? È solo un ragazzo che ha esagerato nel tentativo di diventare virale? O è qualcuno che potrebbe incontrare nei suoi viaggi a Vice City?

Leggi di più  Il controller PS5 di Hogwarts Legacy è già in fase di rivendicazione per un prezzo che fa irruzione su eBay

10. I Karen stanno ricevendo un po’ di riflettori?

GTA 6 trailer screenshot

(Credito immagine: Rockstar Games)

Se GTA 6 sarà un commento sulla cultura moderna – come ci si aspetta da Rockstar – non potremmo affrontare il nostro prossimo viaggio a Vice City senza un’apparizione dell’archetipo dei social media/vita reale che è Karen. In una clip sui social media all’interno del trailer di GTA 6, c’è una donna anziana con un’elegante camicia da notte floreale, pantofole e occhiali da nonna che brandisce non uno, ma due martelli. Lei chiama “Guarda un po’ chi è tornato?”, mentre la didascalia sociale recita “La guardia di quartiere non scherza nell’Amleto”. Nessuno di noi vuole una Karen armata, ma pensiamo che GTA 6 stia andando in questa direzione.

11. Sembra che siano già state confermate tre fazioni o bande

Fazione High Rollerz in GTA 6?

(Credito immagine: Rockstar Games)

Sembra che abbiamo intravisto almeno tre fazioni chiare, con il club Thrillbilly Mud e High Rollerz Lifestyle nominati a chiare lettere. Il primo sembra essere un gruppo di corse nel fango su camion, mentre il secondo è un gruppo di corse su strada con auto ad alte prestazioni. C’è anche quella che sembra una banda di motociclisti e ATV che sfrecciano in branco lungo una strada e un notiziario che parla di una banda di motociclisti che “terrorizza dirt city”.

12. L’uomo dai capelli viola e dal volto tatuato è un cenno a GTA 6 Online?

GTA 6 trailer screenshot

(Credito immagine: Rockstar Games)

Questo è forse più azzardato, ma una cosa che è arrivata a definire GTA Online (e in effetti la maggior parte dei giochi multiplayer online) è che i giocatori personalizzano i loro avatar con cosmetici stravaganti, acconciature, abiti e vari altri ritocchi estetici per adattarsi al loro umore e/o personalità. A poco più di un minuto dal trailer di GTA 6, vediamo un detenuto al telegiornale con capelli viola e tatuaggi sul viso e sul corpo, che potrebbe essere un accenno alla forma che assumerà GTA 6 Online – tanto più che i giocatori iniziano i portafogli di GTA Online nello stato attuale del gioco posando per le foto segnaletiche prima di selezionare l’aspetto e l’abbigliamento del loro avatar.

Frenk Rodriguez
Salve, mi chiamo Frenk Rodriguez. Sono uno scrittore esperto con una forte capacità di comunicare in modo chiaro ed efficace attraverso i miei scritti. Ho una profonda conoscenza dell'industria del gioco e sono sempre aggiornato sulle ultime tendenze e tecnologie. Sono attento ai dettagli e in grado di analizzare e valutare accuratamente i giochi, e affronto il mio lavoro con obiettività e correttezza. Inoltre, apporto una prospettiva creativa e innovativa alla mia scrittura e alle mie analisi, che contribuisce a rendere le mie guide e recensioni coinvolgenti e interessanti per i lettori. Nel complesso, queste qualità mi hanno permesso di diventare una fonte affidabile di informazioni e approfondimenti nel settore dei giochi.