Sembra che Starfield avrà opzioni romantiche

"Starfield" (Credito immagine: Bethesda)

Sembra che Starfield presenterà la sua forma di romanzi di personaggi.

Nell’ultimo episodio di Svilupper Update in The Starfield, il direttore del design Emil Pagliaulo ha parlato della natura di fare un gioco spaziale, discutendo dell’idea che il gioco dovesse sentirsi come offriva un intero universo da esplorare; “Penso che quando sapevamo che stavamo facendo un gioco sullo spazio, ti fai alcune domande. E quella domanda è” Cosa c’è là fuori? “”

“E così, come gioco, abbiamo romanticismo, avventura, mistero, ma penso che con Starfield ci sia quest’altro strato del cosmo, l’universo e cosa è là fuori.”

La conferma di una parola singola di Pagliaulo del sistema romantico del gioco non offre molto da fare, ma è comunque una conferma interessante. Skyrim offre opzioni romantiche limitate attraverso l’amuleto della capacità di Mara di permetterti di sposare NPC ammissibili, mentre Fallout 3 consente incontri leggermente meno sani se hai i vantaggi giusti e Fallout 4 offre opzioni romantiche con un numero di compagni.

Da questi giochi, si potrebbe sostenere che il bar è stato sollevato per il romanticismo dei videogiochi, in particolare da giochi come The Witcher 3 o i più recenti giochi di Assassin’s Creed. Non si sa assolutamente su come il sistema potrebbe funzionare a Starfield, ma immagino che potrebbe essere un po ‘più sfumato di The Fallout Games Fade to Black, soprattutto da quando siamo già stati presentati alla “Città del piacere” di Neon , dove tutti sono costantemente in alto su una droga derivata dai suoi frutti di mare locale.

altrove nell’aggiornamento, gli sviluppatori di Bethesda hanno discusso delle fazioni e dei compagni di Starfield e potrebbero aver mostrato la nostra prima sbirciatina a starfield gameplay .

"Ali Ali Jones

  • (Apre nella nuova scheda)

Redattore di notizie

Sono il redattore di notizie di GamesRadar, che sto lavorando con il team per consegnare le ultime notizie da tutto il settore. Ho iniziato la mia carriera giornalistica mentre mi sono laureato in letteratura inglese all’Università di Warwick, dove ho anche lavorato come editore di giochi sul giornale Student, The Boar. Da allora, ho eseguito le sezioni di notizie su PCGamesn e Kotaku UK e ho anche contribuito regolarmente a PC Gamer. Come potresti essere in grado di dire, PC è la mia piattaforma preferita, quindi puoi trovarmi regolarmente a giocare a League of Legends o all’ultimo successo indipendente di Steam.

Leggi di più  Elden Ring Incante Danno cambia con il tempo