Spider-Man Dev “Assolutamente” rifarebbe il gioco PS1 originale

"Uomo (Credito di immagine: Insomniac)

La serie di giochi di Spider-Man è ora probabilmente meglio conosciuta per Spider-Man del 2018 e il suo follow-up Spider-Man: Miles Morales, entrambi sviluppati da Insomniac Games. Ma molto prima che il creatore di Ratchet e Clank ci trattasse per la sua opinione sul supereroe che oscilla il web, Spider-Man era nelle mani dello sviluppatore Neversoft.

La virtuale avventura di Spidey di Neversoft, semplicemente intitolata Spider-Man, è stata rilasciata nel 2000. Nonostante i limiti tecnici del tempo, oscillando gli ambienti 3D del gioco realizzati per un’esperienza divertente e coinvolgente. È riuscito a catturare davvero la sensazione del franchise ed è stato probabilmente il miglior gioco di Spider-Man al momento.

Non ci sono dubbi su molti che vorrebbero vedere la gita PS1 originale di Spider-Man, dato un restyling moderno. Qualcuno che è chiaramente desideroso di vedere che accade è il designer principale del gioco Chad Findley.

Quando gli è stato chiesto da GamingBible se sarebbe interessato a lavorare su un remaster o un remake del gioco, Findley dice: “Mentre inizialmente sarei reticente a causa delle licenze da incubo e dei processi di approvazione in questi giorni … Lo farei assolutamente esso.”

“Adoro Spider-Man. È stato un personaggio così grande e nerd con storie che hanno sempre messaggi e temi positivi pur essendo ancora eccitanti e divertenti. Le cose di cui abbiamo bisogno in questi giorni”, aggiunge.

Come sottolinea Findley, c’è un sacco di burocrazia attorno a un potenziale remake, ma se più persone sono entusiaste quanto lui, chissà cosa potrebbe accadere.

Oltre a un sequel di Spider-Man, Insomniac sta anche lavorando a un gioco Wolverine che sembra pronto per iniziare molto presto.

Scopri quale delle avventure passate di Peter Parker meritano di essere giocate mentre classifichiamo i 10 migliori giochi Spider-Man di tutti i tempi .

"Anne-Marie Anne-Marie Ostler

Scrittore freelance

Originario dell’Irlanda, mi sono trasferito nel Regno Unito nel 2014 per perseguire un giornalismo di giochi e una laurea presso la Staffordshire University. Successivamente, sono stato freelance per Gamesmaster, Games TM, Fiplic PlayStation Magazine e, più recentemente, Play e GamesRadar+. Il mio amore per il gioco è nata dalla sconfitta con successo quel primo Goomba in Super Mario Bros sul NES. In questi giorni, PlayStation è la mia marmellata. Quando non ho giochi o scritti, di solito posso essere trovato a sfogliare Internet per qualsiasi cosa Tomb Raider legata alla mia collezione di cimeli fuori controllo.

Leggi di più  FIFA 22 Capitani Guida con aumenti per Cahill, Reus e Lacazette