William Hurt, l’attore vincitore dell’Oscar, è morto all’età di 71 anni

"William (Credito immagine: Marvel)

William Hurt, l’attore noto per il suo ruolo vincitore dell’Oscar in Kiss of the Spider Woman e per aver interpretato Thaddeus “Thunderbolt” Ross nei film Marvel, è morto all’età di 71 anni.

“È con grande tristezza che la famiglia ferita piange la scomparsa di William Hurt, amato padre e attore vincitore dell’Oscar, il 13 marzo 2022, una settimana prima del suo 72 ° compleanno”, si legge in una dichiarazione della sua famiglia. “È morto pacificamente, tra la famiglia, di cause naturali. La famiglia richiede la privacy in questo momento.”

Hurt è stato nominato per un totale di quattro Oscar, tra cui due cenni principali per le notizie trasmesse e i figli di un Dio minore. Ha anche raccolto una nomination attore non protagonista per una storia di violenza, in cui aveva meno di 10 minuti di screence.

La carriera sullo schermo di 45 anni di Hurt è iniziata con un ruolo da protagonista nei film alterati degli anni ’80, il che gli ha vinto il plauso della critica e lo ha portato all’attenzione del regista Lawrence Kasdan, che lo ha gettato come protagonista del calore del corpo . Hurt è apparso anche in The Big Chill di Kasdan, che è stato nominato per il miglior film.

Le esibizioni di Hurt e Kiss of the Spider Woman, Broadcast News e una storia di violenza lo hanno visto nominato per gli Oscar in tre anni consecutivi negli anni ’80. All’epoca era uno dei più banca (ma riluttanti) uomini di spicco di Hollywood. Negli anni ’90 e ’00, è passato ad essere un attore personaggio, sebbene ancora in film di alto profilo, tra cui A.I. Intelligenza artificiale, il villaggio, il signor Brooks, in natura, e Robin Hood.

Per una generazione più giovani, sarà noto per aver interpretato la nemesi di Hulk Thaddeus “Thunderbolt” Ross nell’universo cinematografico Marvel. È apparso per la prima volta nell’incredibile Hulk, riprendendo in seguito il ruolo in Captain America: Civil War, Avengers: Infinity War, Avengers: Endgame e Black Widow. Era anche nella Marvel “One-Shot” il consulente. Secondo quanto riferito, la sua voce sarà ascoltata nel prossimo dottore Strange nel multiverso della follia.

"Jack Jack Shepherd

  • (Apre nella nuova scheda)

Editore di intrattenimento senior

Sono l’editore di intrattenimento senior qui presso GamesRadar+, portandoti tutte le ultime notizie, recensioni e funzionalità di film e TV. Inoltre mi occupo delle sezioni totali e dei canali mediatici SFX. Lavoravo presso The Independent come scrittore di cultura generale prima di specializzarmi in TV e film

Leggi di più  Morbius Ending ha spiegato: le tue più grandi domande hanno risposto