Come identificare l’Assassino nella missione “Dragon’s Dogma 2 Shadowed Prayers”.

L’assassino di Dragon’s Dogma 2 Shadowed Prayers si nasconde tra la folla, in attesa di pugnalare l’imperatrice Nadinia durante il suo rito nel Palazzo dei Rompifiamma. Menella, la sua guardia del corpo, ha bisogno di aiuto per catturare l’assassino, ma prima deve identificarlo: un compito non facile. Con il tempo che passa prima che colpisca e solo una breve descrizione, vi aiuteremo a scoprire come catturare l’assassino nella missione Shadowed Prayers di DD2 e a catturarlo prima che possa uccidere Nadinia una volta per tutte.

Chi è l’assassino nella missione Shadowed Prayers di DD2?

Dragon's Dogma 2 Preghiere nell'ombra

(Immagine: Capcom)

L’Assassino nella missione Preghiere nell’ombra di Dragon’s Dogma 2 è un uomo di nome Herman, e se leggete il pezzo di carta che vi viene dato all’inizio della missione da Menella – la Bolla d’arresto del bandito – potete scoprire quanto segue: “porta i capelli legati all’indietro. Il suo braccio destro è stato ferito durante l’attacco “.

Altre guide di Dragon’s Dogma 2

Dragon’s Dogma 2 Ornate Box
Battahl di Dragon’s Dogma 2
**Dragon’s Dogma 2 – Il racconto del mendicante
Dragon’s Dogma 2 Gli enigmi della Sfinge

Abbiamo un’immagine di Herman qui sopra che potete usare come riferimento. Per noi, si trovava sul lato destro della folla (supponendo che siate rivolti nella direzione di Nadinia che conduce il rituale e con le spalle all’ingresso del Palazzo), ma non voglio dire con certezza che appaia sempre lì se si rivela un elemento casuale. Seguite la descrizione visiva: i suoi capelli sono effettivamente legati all’indietro, anche se in modo scomposto, e il suo braccio destro è ferito, sebbene appaia come una leggera cicatrice, non particolarmente evidente a meno che non la cerchiate, e certamente non una grande benda insanguinata (alcuni personaggi indossano fasce al braccio che possono trarvi in inganno). Se non siete sicuri, usate la modalità foto per esaminare attentamente i personaggi intorno a voi.

Una volta identificato l’Assassino Herman, potete arrestarlo semplicemente afferrandolo con R2. Se avete scelto bene, si innesca automaticamente una cutscene in cui l’Assassino si arrende immediatamente e Menella lo fa arrestare. Verrete quindi trasportati nelle stanze di Nadinia, dove lei vi ringrazierà e vi ricompenserà con 18000G e 5 Jasper (se non sapete cosa sono, la nostra guida esplicativa su Dragon’s Dogma 2 Jasper, Onyx e Tiger Eye ve li spiegherà).

Leggi di più  Ho provato il mio gioco open world più atteso e non mi ha deluso.

L’assassino di Dragon’s Dogma 2 Shadowed Prayers si nasconde tra la folla, in attesa di pugnalare l’imperatrice Nadinia durante il suo rito nel Palazzo dei Rompifiamma. Menella, la sua guardia del corpo, ha bisogno di aiuto per catturare l’assassino, ma prima deve identificarlo: un compito non facile. Con il tempo che passa prima che colpisca e solo una breve descrizione, vi aiuteremo a scoprire come catturare l’assassino nella missione Shadowed Prayers di DD2 e a catturarlo prima che possa uccidere Nadinia una volta per tutte.

Chi è l’assassino nella missione Shadowed Prayers di DD2?

Frenk Rodriguez
Salve, mi chiamo Frenk Rodriguez. Sono uno scrittore esperto con una forte capacità di comunicare in modo chiaro ed efficace attraverso i miei scritti. Ho una profonda conoscenza dell'industria del gioco e sono sempre aggiornato sulle ultime tendenze e tecnologie. Sono attento ai dettagli e in grado di analizzare e valutare accuratamente i giochi, e affronto il mio lavoro con obiettività e correttezza. Inoltre, apporto una prospettiva creativa e innovativa alla mia scrittura e alle mie analisi, che contribuisce a rendere le mie guide e recensioni coinvolgenti e interessanti per i lettori. Nel complesso, queste qualità mi hanno permesso di diventare una fonte affidabile di informazioni e approfondimenti nel settore dei giochi.