Ascoltami: il remake di Resident Evil 4 mi ha aiutato ad apprezzare le armi fragili in lacrime del regno

Se c’è una cosa che ho imparato a suonare il remake di Resident Evil 4, è questo: non usare un fucile per un problema di pistola, per quanto allettante. Sì, il fucile antisommossa suona come Dio che sbatte una porta della macchina e può immediatamente carta per le pareti con qualsiasi nonna che brandisce il forcone abbastanza folle da attraversare Leon “Killmas” Kennedy. Ma per quanto non io non metta giù il fucile, so nella mia mente giusta che devo salvarlo per occasioni speciali. Altrimenti non sarebbe speciale, giusto?

Quella nonna è ciò che chiamiamo un problema di pistola. Un rapido punta della testa e un calcio di roundhouse ed è uno sfondo, gente. Un problema di fucile sembra più un ragno demone che si spenna lungo un corridoio, zanne bagnate che brillano sotto la torcia mentre si avvicinano a un’erba mentre Ashley mormora una disperata lode come “Good Scounging, Leon” dall’insieme della palestra che le ha chiesto di proteggere . Fu allora che esce il fucile da caccia. Questo è quando spendere questa risorsa limitata e potente è giustificato secondo la gerarchia scientifica della nonna che hai costruito nella tua mente come qualsiasi essere umano sensato.

Quindi, comunque, ho giocato alla leggenda di Zelda: lacrime del regno, e ho avuto pensieri molto simili e estremamente normali su armi e nemici praticamente l’intero gioco. Questa linea di pensiero mi ha ufficialmente conquistato sul degrado dell’arma che ha acceso il discorso del capitale da Breath of the Wild.

Per spiegare meglio la mia teoria: l’ambita ascia di battaglia a 40 attacchi di Link è il fucile, una spada di Zonai inquietante è la pistola, che Bokoblin è una nonna e un linciaggio è funzionalmente un ragno demone. Link è solo il suo gioco di sopravvivenza più luminoso, quindi ovviamente le sue armi hanno bisogno di limiti. La durata è per le spade cosa è le munizioni per le pistole. Se non ce l’avessimo, Link, come Leon, userebbe sempre il fucile e non sarebbe più speciale.

Mi hai convinto, Leon

"Resident

(Credito immagine: Capcom)

Non sono mai stato un ardente avversario del degrado delle armi, ma non ero nemmeno un fan entusiasta. Andava solo bene. Certo, è fastidioso per la tua fidata spada che si frantuma nel tuo palmo proprio mentre inizi una corsa di raffica su un boss con una salute del 4% rimanente, ma il sistema è un modo rispettabile per gate ed bilanciare la progressione degli attrezzi mentre incoraggia il continuo scavenging fuori nel mondo aperto. A volte devi solo essere nella mentalità giusta per apprezzare veramente le cose, ed è stato solo dopo aver giocato al remake Resi 4 poco prima delle lacrime del regno che questo sistema ha iniziato a sentirmi stranamente familiare e, oserei dire, Bene .

Le lacrime del regno con armi infrangibili sarebbero come Resident Evil 4 con munizioni infinite. Non funzionerebbe perché l’economia delle risorse rotte mina l’esperienza di combattimento e, attraverso di essa, l’intero scopo di cercare risorse. Senza limiti, potresti-e inevitabilmente-ottenere una cosa che fa il lavoro e poi non toccare mai nient’altro fino a quando non hai trovato una versione oggettivamente più forte, e che renderebbe una macinatura del bottino momento a momento molto più debole.

Leggi di più  Rappresentazione trans legacy di Hogwarts Secondo quanto riferito da "tori performativi ***" dagli sviluppatori

Vedete, è molto più interessante che Link sia l’equivalente hylean di una cippatrice di legno, mangia costantemente attraverso le armi e affamato di più. Questo non solo ti rende desideroso di trovare quelle armi per ricostituire il tuo arsenale, ma ti costringe anche a consultare la suddetta gerarchia della nonna, o in questo caso l’elenco di livello Bokoblin-Lynel. Questo Bokoblin regolare merita un’altalena della mia più forte spada? Ovviamente no! Questo è non un problema di fucile. In realtà, non merita nemmeno la mia spada corta più forte; Lo risolverò solo con questo bastone che ho trovato.

Costruisci un fucile migliore

"Zelda

(Credito immagine: Nintendo)

Oltre all’attrito nell’economia delle risorse, questo sistema crea scelte aggiuntive e divertenti per il giocatore. Ti trasforma in un criminale anime arrogante dandoti la compiaciuta soddisfazione di vincere quando non stai nemmeno combattendo con la tua piena forza. Ho battuto quel Bokoblin con un bastone e ho avuto l’equivalente nell’universo di una testata nucleare in riserva. Possa la sua intera linea di sangue sapere quanto l’ho spedita banalmente.

Ogni volta che deliberatamente non raggiungi la tua arma più forte – ricorda, solo occasioni speciali – stai preparando una sfida per te stesso determinando dinamicamente la difficoltà di una lotta. Sai cosa? Io non posso gestire quel linciaggio con solo la mia seconda spada, nel caso in cui trovo un lynel più forte e per niente perché sono un accaparratore senza speranza. Stabilire e raggiungere obiettivi personali, non importa quanto piccolo, sia nella lista delle ragioni fondamentali che io e penso a molte persone, godiamo dei giochi in primo luogo, quindi ovviamente si sente bene in uno dei migliori giochi di tutti tempo. In contrasto, c’è il brivido di estrarre le proverbiali grandi pistole e usare la tua migliore arma per atomizzare completamente una grave minaccia, o qualcosa che semplicemente davvero ti ha fatto incazzare.

In quello che potrebbe essere il suo più grande maestro di design del gioco, le lacrime del regno raddoppiano su questo aggiungendo un altro livello di risorse alle armi attraverso il fusibile. Improvvisamente ogni corno, coda, zanna e artiglio è un fucile in preparazione, e ciò significa che i mostri abbastanza sfortunati da aver coltivato quelle appendici sono distributori di fucili da caccia. Non avrei mai pensato che le lacrime del regno mi avrebbero dato l’esperienza di Monster Hunter di uccidere un drago e di fare una spada dagli arti per uccidere un altro drago, ma non mi lamento.

Leggi di più  Come completare le lacrime Zelda del Kingdom Team Cece o Team Reede Quest

"La

(Credito immagine: Nintendo)

Immagina se i nemici in Resident Evil 4 stessero tutti camminando con il loro bottino pinzato fisicamente sulla fronte. In vista, sai per certo che se uccidi questa cosa , otterrai questi oggetti estremamente utili. Stavo uccidendo la nonna prima, e ora ha in mostra le proiettili di fucili da caccia gratuiti? Nessuno non sarebbe doppiamente desideroso di arrivare lì e carta delle pareti? Questo dimostra perché le lacrime del linguaggio visivo del regno sono così potenti e, in particolare, questo rende il suo sotterraneo più attraente perché sai che è pieno di forti mostri che brandivano parti rare.

Questo è il genio della fusibile, e non è nemmeno la fine. Permette anche più decisioni chiedendo ai giocatori come vogliono spendere le loro gocce di mostri guadagnate duramente. Non ho ucciso il ghiaccio Gleeok mentre sono ridimensionati solo per legare le sue preziose corna a un ramo; Sto resistendo per un’elsa extra durevole per questi cattivi ragazzi.

A questo punto, posso dire con sicurezza che amo davvero le armi fragili in lacrime del regno. La frustrazione ne vale la pena perché il principio della scarsità arricchisce così tanto del gioco, e come Ultrahand o The Recome Rune, gli effetti a catena su più sistemi sono irresistibili. Tutto ciò che mi ci è voluto per articolare finalmente perché è stata una lezione involontaria del signor Kennedy.

Frenk Rodriguez
Salve, mi chiamo Frenk Rodriguez. Sono uno scrittore esperto con una forte capacità di comunicare in modo chiaro ed efficace attraverso i miei scritti. Ho una profonda conoscenza dell'industria del gioco e sono sempre aggiornato sulle ultime tendenze e tecnologie. Sono attento ai dettagli e in grado di analizzare e valutare accuratamente i giochi, e affronto il mio lavoro con obiettività e correttezza. Inoltre, apporto una prospettiva creativa e innovativa alla mia scrittura e alle mie analisi, che contribuisce a rendere le mie guide e recensioni coinvolgenti e interessanti per i lettori. Nel complesso, queste qualità mi hanno permesso di diventare una fonte affidabile di informazioni e approfondimenti nel settore dei giochi.