Il trailer di The Breath of the Wild 2 è stato “sfigurato” con la grafica dell’era N64

Il trailer di rivelazione di Breath of the Wild 2 è stato uno dei momenti più emozionanti dell’E3 2019, e ora grazie al modellatore e animatore The Regressor, sappiamo come sarebbe stato all’E3 1999. Questo demake of the Breath dell’era N64 del trailer di presentazione di Wild 2 è una delle creazioni di fan più surreali che ho visto da un po ‘di tempo, riportando il futuro del franchise di Zelda alla generazione in cui mi è stato presentato.

È un prodotto meravigliosamente ben fatto di talento e passione, eppure il suo creatore adotta un approccio piuttosto spensierato per il loro lavoro e implora gli spettatori di fare lo stesso. Spiegano che il progetto era puramente per divertimento, che non doveva essere una rappresentazione precisa delle immagini in Ocarina of Time o Majora’s Mask e che i commenti che sottolineavano eventuali discrepanze tecniche sarebbero stati ignorati. Da un occhio inesperto, è esattamente quello che avrei immaginato che il trailer di rivelazione di Breath of the Wild 2 avrebbe avuto come se fosse stato rilasciato nel 1999.

Ogni personaggio, ambiente ed effetto che vedi nel trailer è stato creato da zero da The Regressor usando Maya 2009 e Photoshop. L’animatore ha reso nativamente il video con una risoluzione di 240×320 e 30fps, ma è ottimizzato per sembrare che stia funzionando con un framerate inferiore.

Per la maggior parte, è un’interpretazione abbastanza diretta del trailer che abbiamo visto all’E3, ma The Regressor fa un ulteriore passo in avanti aggiungendo una breve clip di filmati originali al 100% verso la fine, appena prima che la scena si dissolva in nero e vediamo le parole “Il sequel di The Legend of Zelda: Breath of the Wild 64 è non in via di sviluppo.”

Regressor è un animatore e modellatore specializzato nella modellazione “regressiva” basata sui limiti dell’hardware dell’era N64 / PlayStation / Dreamcast. La colonna sonora e gli effetti sonori sono stati fatti da Vince94.

Abbiamo solleticato la tua nostalgia ossea? Ecco qui le migliori console retrò nel 2019 per aiutarti a rivivere i giorni di gloria.

Leggi di più  Lo studio del Signore degli Anelli WETA sta realizzando un gioco basato su una "grande IP mondiale"